Bronenosec Sailing Team parte dal podio di Palma

Inizia in modo convincente la stagione agonistica di Bronenosec-Gazprom (Liubomirov-Ivaldi) che, tra le boa di Palma Vela, ha tenuto testa a Quantum Racing (Baird-Hutchinson), rimasto al comando per tutta la serie, e ai campioni iridati di Azzurra (Parada-Vascotto), chiudendo la sua partecipazione all’importante evento organizzato dal Real Club Nautico de Palma al terzo posto del raggruppamento TP52.
Un risultato costruito sulla regolarità dei piazzamenti – in ben quattro delle sette prove disputate in regime di brezza medio-leggera il team di Vladimir Liubomirov è finito nella top three – e maturato al termine di una giornata conclusiva pressoché perfetta.
Celebriamo un inizio di stagione veramente incoraggiante, con una prestazione di tutto rispetto in una flotta super competitiva – spiega Michele Ivaldi, tattico e skipper del team portacolori del San Petersburg Yacht Club – Abbiamo concluso l’evento con un’ottima prestazione e in continuo miglioramento in tutte le aree. L’equipaggio ha lavorato benissimo e il risultato è il frutto del lavoro fatto quest’inverno, sia a livello di preparazione della barca, sia per quanto riguarda l’impostazione del team, coordinato da Francesco de Angelis. Bravi tutti, davvero, e un plauso speciale allo shore team. Occhi adesso puntati su Scarlino dove l’obiettivo è iniziare il lavoro da dove abbiamo terminato qui“.
Nelle acque di Palma, a bordo di Bronenosec hanno regatato Vladimir Liubomirov (owner-driver), Michele Ivaldi (tattico-skipper), Adrian Stead (stratega), Francesco Mongelli (navigatore), Victor Serezhkin (backstay), Paul Westlake (randista), Claudio Celon (trimmer), Zack Hurst (trimmer), Lele Marino (grinder), Pietro Mantovani (grinder), Andy Fether (pit), Alex Kulakov (floater), Michele Cannoni (aiuto prodiere), Alberto Barovier (prodiere-team manager). L’attività del team sarà coordinata dal coach Francesco de Angelis.
Come anticipato, ora il Bronenosec Sailing Team volge la sua attenzione verso le 52 Super Series che si articoleranno su Scarlino Cup (Scarlino, 25-29 maggio), Settimana delle Bocche (Porto Cervo, 28 giugno-2 luglio), Portals Sailing Week (Puerto Portals, 25-29 luglio), TP52 World Championship (Menorca, 14-18 settembre) e Cascais Cup (Cascais, 11-15 ottobre)

Lascia un commento