Le Sailing Series strizzano l’occhio ai giovani

Mattinata intensa e ricca di emozioni per gli alunni di due seconde della scuola Giovanni di Giona di Le Grazie. Accompagnati dalle loro professoresse, sono stati in visita presso il villaggio Sailing Series®, sito lungo la banchina di Porto Venere, dove è in corso di svolgimento la prima frazione del circuito organizzato da B.Plan Sport&Events riservato ai Melges 32.

Accolte dallo staff BPSE, le scolaresche hanno speso alcune ore ascoltando i racconti di velisti come Vasco Vascotto, venticinque volte campione iridato e tattico di Inga From Sweden; Gabriele Bruni, olimpionico azzurro e coach di Synergy e di Bissaro-Sicouri, binomio di punta del Nacra 17 italiano; Francesco di Caprio, plurititolato prodiere di La Spezia Sailing Team; Dede De Luca, olimpionico azzurro e velaio per conto di One Sails e del presidente del Comitato di Regata Riccardo Incerto.

Gli incontri “tecnici” si sono alternati con attività didattiche, introdotte da Alice Zorzi di Melges Europe; tra queste una prova pratica di armamento di un Optimist e una gara di nodi, vinta dal team rosa di Le Fiocco. Il contest media, incentrato sulla scelta del nome di “battaglia” più accattivante, è andato invece ad appannaggio dei Mezzi Marinai.

La prima frazione delle Sailing Series®  Melges 32 riprenderà oggi con lo svolgimento di altre tre regate. Dopo le regate di ieri il leader è Tavatuy che divide la testa della classifica con G-Spot.

 

Lascia un commento