Siglato un protocollo tra Guardia Costiera e Fondazione Pediatria e Famiglia

Questo pomeriggio, presso la sede del Comando Generale delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera a Roma, è stato sottoscritto un protocollo per la collaborazione tra la Guardia Costiera e la Fondazione Pediatria e Famiglia, finalizzato all’imbarco, a bordo dei mezzi del Corpo attualmente impegnati nel Mare Egeo con Frontex, di medici pediatri volontari, per fornire assistenza specialistica ai bambini tratti in salvo nel corso delle operazioni di soccorso a migranti condotte in quelle acque.

Lascia un commento