Il Laser Radial ancora orfano del suo protagonista a Rio

Chi sperava che dall’Europeo Laser di Gran Canaria uscisse il nome dell’atleta che completerà la spedizione azzurra a Rio de Janeiro – ad oggi certa solo la qualificazione di Francesco Marrai nel Laser Standard, resta in bilico ancora il posto per il Laser Radial – dovrà ricredersi ed aspettare ancora.

Le prestazioni non certo brillanti portate a casa dalle due atlete azzurre in lizza per un posto – si tratta della chioggiotta Silvia Zennaro (27esima a Gran Canaria) e la malcesinese Joyce Flordia (40esima a Gran Canaria) – dopo un esaltante tappa della World Cup di Miami – fanno slittare quindi la dedicisone da parte della Federvela e del suo d.t. Michele Marchesini.

Decisione che qualora dovesse arrivare – bisogna infatti ricordare la volontà della Federazione di portare in Brasile sono quegli atleti che possano fare risultato, provando ad aggiudicarsi una medaglia – arriverà sicuramente a ridosso dei prossimi importanti impegni in cui vedremo impegnate le nostre azzurre.

Come ha riportato anche Saily.it i risultati che vengono fuori al termine di questo (comunque strano) europeo non possono essere veritieri, quei 27-40 non esprimono il reale valore tecnico delle due. Sarà mica che entrando nella fase calda e decisiva delle selezioni olimpiche interne, le atlete guardano più al loro interno che alle regate?

Un cammino comunque ancora fitto di appuntamenti quello che scandirà il ritmo fino ad agosto. Si riparte già settimana prossima, quando dall’11 al 17 marzo la nostra nazionale sarà impegnata in un allenamento a Crotone, prima di spostarsi a Palma di Maiorca in vista della Eurosaf che si svolgerà nell’isola spagnola dal 25 marzo al 2 aprile.

Dal 12 al 20 aprile spazio quindi al mondiale Laser di Vallarta, in Messico e quindi dal 25 all’1 maggio a Hyeres per la Sailing World Cup. Il mese di maggio sarà in gran parte (10-21) dedicato all’allenamento in terra Brasiliana, a Niteroi, dove le azzurre cercheranno di studiare al meglio il campo di regata.

L’ultimo impegno ufficiale prima delle Olimpiadi – che lo ricordiamo si disputeranno dal 5 al 15 agosto – sarà a Weymouth per la tappa di Eurosaf.

Lascia un commento