Protagonist 7.50: Concluso l’Autunno-Inverno Salodiano

Giornata fantastica nel golfo di Salò dove si è disputata la 5^ e ultima  prova del Campionato Autunno-Inverno Salodiano organizzato dalla Canottieri Garda Salò.In una bellissima giornata di sole, con brezza media sui 6 nodi, sono stati 13 i Protagonist che si sono sfidati nelle acque del Golfo.
La giornata è stata dominata da ITA 45 El Moro di L. Pavoni con al timone E. Sinibaldi e alla tattica Carlo Fracassoli (1,1,1) che si conferma saldamente in testa alla Classifica Generale, seguito da ITA 33 Casper di Cesare Di Mezza e Andrea Pelucco con al timone Lorenza Mariani (2,2,3) e da ITA 14 Pata di Luca Bovolato (4,5,2)
Da segnalare la presenza di ITA 57 Spirito Libero di C. Bazzoli con al timone D. Bianchini che ha approfittato della regata di ieri per testare la barca in assetto ORC in vista del Campionato Europeo ORC che si terrà a Chioggia alla fine di maggio.

La Classifica Generale vede dunque al primo posto ITA 45 El Moro con 25 punti, seguito da ITA 30 Piccolo Principe di Max Tosetti a quota 31 e nella piazza d’onore ITA 33 Casper di C. Di Mezza e A. Pelucco con 37 punti.
Ottimi, come sempre, l’organizzazione del Circolo Canottieri Garda Salò guidato da G. Bolla, il Comitato di Regata presieduto da E. Miniati e, non ultima, la graditissima la pasta offerta a tutti i regatanti al loro rientro a terra.

Nella giornata di Sabato si è disputata l’ultima prova per gli Assolisti, ovvero i timonieri che conducono la propria imbarcazione in totale solitudine ed autonomia.
Vincitore assoluto è A. Barzaghi su ITA 34 Yerba del Diablo che agguanta il 1° posto in Classifica Generale vincendo proprio l’ultima prova di Sabato. Al 2° posto A. Taddei su ITA 50 Whisper e 3° C. Marzollo ITA 32 Ariel.

Con la giornata di ieri si è concluso il Campionato Autunno-Inverno Salodiano 2015-2016. Prossimo appuntamento a Moniga del Garda il 5-6 Marzo, con la regata che darà il via alla stagione 2016 che si preannuncia assai agguerrita.

Lascia un commento