Porto Marghera: Incendio nella stiva della nave carboniera

Mancavano pochi minuti alle 19 quando ieri sera un principio di incendio si è sviluppato nella stiva di una nave carboniera nel porto di Marghera a Venezia.

Immediato l’arrivo delle squadre dei vigili del fuoco hanno lavorato su vari focolai all’interno della stiva numero 4 della nave carboniera Star Maria e hanno fornito assistenza alle autorità portuali che provvedono allo scarico del carbone.

Un incendio analogo ma di dimensioni ridotte si era sviluppato anche nella stiva 5.

Per cause ancora al vaglio, ma l’ipotesi più accreditata è che possa essersi trattato di autocombustione, da terra sono state viste delle fiamme fuoriuscire dalla stiva. Sul posto sono intervenuti oltre ai mezzi della capitaneria di porto anche i vigili del fuoco con 25 operatori – tra cui gli specialisti del nucleo ‘nucleare batteriologico chimico radiologico’ – 6 automezzi e 1 motobarca. Il personale della nave coadiuvato dai vigili del fuoco sta tuttora operando per la rimozione del carbone, il monitoraggio delle temperature della stiva e la messa in sicurezza della nave.

 

Lascia un commento