Giorgio Martin: L’emozione più bella, scendere in acqua senza sapere cosa ti aspetta

Velaveneta.it ha intervistato Giorgio Martin, team manager dell’unico equipaggio italiano alle Extreme Sailing Series di quest’anno e da poco nominato segretario generale e direttore sportivo del Portopiccolo Yacht Club. Un velista tutto tondo che nel suo palmares vanta 1 campionato del mondo, 1 campionato europeo e 3 titoli di campione nazionale.

D: Si è da poco conclusa una stagione importante e molto ricca di impegni, dal circuito dell’Extreme Sailing Series, passando per la Barcolana e il Tp 52, qual’è il ricordo più bello di questa stagione?

“Il ricordo più bello è probabilmente l’esordio a Singapore quando siamo scesi in acqua senza avere mai provato prima la barca e senza avere idea di cosa ci aspettasse, è stato molto emozionante.”

D: Restando sul circuito Extreme 40, che ha ti ha visto impegnato nelle vesti di Team Manager di Lino Sonego Team Italia, qual’è il momento più emozionante di questa stagione, che ha visto il team italiano in continua crescita?

“Sicuramente l’act. 5 a San Pietroburgo quando abbiamo ricevuto il trofeo Land Rover come miglior Team in acqua e siamo finiti secondi sul podio.”

D: Stagione 2016 ed Extreme Sailing Series: Lino Sonego ci sarà?

“Lino Sonego Team Italia sta definendo in questo giorni il programma sportivo 2016 che ci vedrà probabilmente ancora impegnati sui multiscafi ma forse non nel circuito Extreme, a breve ci saranno delle comunicazioni ufficiali”

D: La scuffia di Lino Sonego davanti all’Opera House di Sidney, la risonanza mediatica che ha avuto il tutto è stata notevole, ma da membro dell’equipaggio, cosa si prova in quei momenti?

“Io ero in gommone che seguivo le evoluzioni dei ragazzi e quando li ho visti andar giù mi si è fermato il cuore ma è durato solo un istante perché poi la priorità è stata dare loro assistenza e cercare di raddrizzare la barca per ripartire il prima possibile. Grazie a Dio nessuno si è fatto male e neppure la barca si è danneggiata”

D: Progetti futuri per Giorgio Martin?

“Da poco sono stato nominato Direttore Sportivo e Segretario Generale dello Yacht Club Portopiccolo, una sfida nuova e che mi assorbirà quasi totalmente per cercar di dare al neonato sodalizio le soddisfazioni sportive e di immagine che merita.”

Lascia un commento