I Protagonist premiano i propri campioni del 2015

In occasione dell’assemblea dei soci, svolta sabato 21 novembre nel Salone dei Trofei della Società Canottieri Garda Salò, la Classe Protagonist 7.50 ha premiato i vincitori dei campionati zonali del 2015.

I primi classificati nelle Sailing Series 2015,  sono nell’ordine: El Moro di Luca Pavoni (S.C.G. Salò), dominatore della stagione e vincitore del Campionato Nazionale disputato a giugno a  Desenzano del Garda, Il Peso della Farfalla, di Roberta De Munari (C.V. Gargnano) e Bessi Bis,di Giuliano Montegiove (C.V. Gargnano).

Andrea Barzaghi (S.C.G. Salò) con la sua Yerba del Diablo ha vinto la classifica dei timonieri-armatori.  Seguono Giovanni Panzera (S.C.G. Salò) con Geronimo, Andrea Taddei (S.C.G. Salò) con Whisper, Antonio Scialpi (F.V. D’Annunzio) suMMAHHIPiù! e Rocco Fanello (S.C.G. Salò) con C’est Moi.

Nelle regate Long Distance, sono stati premiati: primo Bessi Bis, di Giuliano Montegiove (C.V. Gargnano), secondo Tè Bambo di Fabio Gasparri (S.C.G. Salò) e terzo Spirito Libero di Claudio Bazzoli (C.V. Gargnano).

Completa l’albo d’oro 2015 della classe lo scafo Luca, dell’armatore Luciano Avesani (C.N. Brenzone) che, affidato alla conduzione di  Pietro Corbucci, si è aggiudicato la 16^ edizione della Match Race Cup.

Durante l’assemblea sono stati discussi molti argomenti e introdotte diverse novità che vanno nella direzione di una sempre più ampia apertura della classe. Tra questi possibilità per i timonieri non armatori di partecipare al campionato nazionale 2016 ed alla prossima edizione della Match Race Cup senza un percorso di qualifica preventivo.

L’assemblea ha anche confermato la data del campionato nazionale 2016, che si svolgerà a Limone Sul Garda dal 24 al 26 giugno prossimi.

Lascia un commento