Veleziana: Ancora una vittoria per Arkanoè Aleali by Montura

La Veleziana 2015 riempie il Bacino San Marco con 191 barche, record di iscritti, suddivisi in classi metriche dai Super Maxi ai piccoli della categoria 9. Tanti campioni al via tra cui Paul Cayard, Benussi, Pelaschier, Kosmina, Vascotto, Zennaro ma anche tanti semplici appassionati si sono dati battaglia in una spettacolare regata che dal mare finisce poi davanti al Palazzo Ducale ed alla sede storica della Compagnia della Vela, il circolo organizzatore della manifestazione che chiude la stagione velica in Adriatico. Ancora un grande risultato per il giovane equipaggio di Arkanoè Aleali by Montura al comando di Sergio Caramel, portacolori del circolo velico padovano Il Portodimare, che vince nettamente nella categoria 7.

Già vittoriosi nel 2012 e nel 2013, e dopo il secondo posto dell’anno scorso, i ragazzi di Arkanoè sailing team melges 24 conquistano la loro terza vittoria alla Veleziana, dopo una regata in salita e di difficile interpretazione.

In partenza siamo stati attardati da un X41 e un 80 piedi che ci hanno stretto in una morsa da cui abbiamo faticato a liberarci. I nostri principali avversari avevano così già un buon vantaggio su di noi. Abbiamo attaccato e ci siamo concentrati al massimo sulla conduzione e, giunti alla radice del Porto nelle vicinanze di Sant’Andrea, siamo passati in testa. Poi abbiamo incrementato il vantaggio in tutto il Bacino San Marco e alla fine abbiamo vinto davanti a Boomerang e Maramao, i nostri storici e forti avversari.” La barca padovana conclude così un 2015 impegnativo, con oltre 50 regate portate a termine, sia in monotipo che in classe Minialtura. Il secondo posto nella classifica corinthian del circuito internazionale Audi Sailing Series Melges 24 e questa nuova vittoria alla Veleziana confermano la maturazione sportiva del giovane equipaggio (età media 19 anni), che continua a stupire gli appassionati e gli addetti ai lavori.

Con Sergio Caramel hanno regatato Filippo Orvieto, Margherita Zanuso, Riccardo Gomiero, e si sono alternati alle drizze Mario Bonsembiante e Federico Gomiero.

Ph: Claudio Caramel

Lascia un commento