Ottobre Blu: l’edizione 2015 dedicata a Chioggia tra Tagliamento e il Po, ecco il programma

Inizierà venerdì 23 ottobre a Chioggia Ottobre Blu, la sesta edizione della rassegna dedicata al mare ed organizzata da A.S.PO. Chioggia – Azienda Speciale per il Porto di Chioggia della Camera di Commercio di Venezia, assieme alla Marina Militare, con la collaborazione dell’A.N.M.I. e del Comune di Chioggia al fine di promuovere la realtà marinaresca da sempre legata alla città di Chioggia ed in particolar modo al suo moderno e funzionale scalo marittimo di Val da Rio.

L’edizione di quest’anno, il cui tema è “Chioggia, tra il Tagliamento ed il Po: storia, cultura e impresa“, vedrà la presenza nelle banchine di Isola Saloni della Fregata Classe Maestrale, il cui arrivo in città è previsto per la giornata di giovedì 22 contemporaneamente alla motovedetta della Guardia Costiera CP 207 in servizio  presso la Capitaneria di Porto di Venezia.

Le unità navali presenti ad Ottobre Blu

Nave Maestrale è la capoclasse dell’omonima serie di fregate lanciamissili antisommergibile, anche definita classe “Venti”, frutto di un progetto interamente italiano, nato in seguito all’approvazione della legge navale del 1975. Le otto unità, a partire dall’inizio degli anni 80, rappresentano la spina dorsale della Squadra Navale Italiana. Sin dal suo inizio nell’ottobre 2013 l’unità ha preso parte all’Operazione militare-umanitaria “Mare Nostrum”, finalizzata ad incrementare il livello di sicurezza della vita umana ed il controllo dei flussi migratori. Insieme ad altre navi, tra queste Aviere, Danaide, Urania, Fenice, Sfinge sarà presto dismessa per far fronte al rinnovemento della flotta, il cui finanziamento è quello della “legge navale”, che prevede la realizzazione di dieci pattugliatori polivalenti d’altura (in linea dal 2020), una nave anfibia e una seconda di rifornimento, più due unità minori.

Charlie Papa 287 presenta lo scafo in alluminio, ha una lunghezza di 25 metri e può raggiungere una velocità max superiore ai 30 nodi con una autonomia di oltre 600 miglia.

La propulsione è ad elica ed il suo equipaggio è formato da 8 persone. Queste unità oltre a disporre di locali interni che permettono di soggiornare a bordo (cabine per l’equipaggio, cucina etc) sono altresì fornite di un affusto che permette l’installazione di armamento fisso di tipo MG. È da poco rientrata in servizio a Venezia dopo una missione di 2 mesi e 20 giorni nel canale di Sicilia, effettuando 24 interventi e trasportando complessivamente 794 migranti.

Quanto al programma della manifestazione abbiamo già scritto della parte velica (per conoscerla clicca qui), mentre a partire da venerdì 23 e per tutta la durata della manifestazione in centro città, nelle vicinanze di Palazzo Granaio, verrà esposta la “Tenda Operativa Comando” della brigata San Marco.

Sempre venerdì 23 a partire dall ore 10 presso il Palazzetto dello Sport di Borgo San Giovanni si terrà il concerto didattico per le scuole primarie e secondarie del Comune con la presenza della Banda della Marina Militare, mentre alle ore 15 in centro a Chioggia il concerto per la cittadinanza. Alle ore 16 presso la Palazzina dello Scalo Marittimo di Isola Saloni si terrà l’apertura ufficiale della manifestazione alla presenza della madrina N.D.Donatella Arnone in Piattelli. A seguire convegno per il 150 anniversario della fondazione del Corpo delle Capitanerie di Porto.

Sabato 24 ottobre alle ore 11 si terrà, presso l’auditorium San Nicolò (ingresso su invito) l’incontro con l’ammiraglio di squadra De Giorgi – Capo di Stato Maggiore della Marina Militare – dal titolo La Marina Militare, una opportunità per le imprese. Alle ore 15 presso la Palazzina dello Scalo Marittimo di Isola Saloni un convegno dedicato a Nave Hedia e la strage di marinai italiani. Mentre alle ore 17.30 presso l’auditorium cittadino si terrà il concerto della Banda Musicale della Marina Militare.

Domenica 25 ottobre presso il ponte di volo di Nave Maestrale Santa Messa per i lavoratori del mare ed a seguire nel Bacino di Vigo le regate veliche di Ottobre Blu. L’evento si chiuderà con la serata di conferimento del XXIV Barbotin d’Oro presso la Motonave Celestyal Crystal.

Clicca qui per scaricare il programma completo di Ottobre Blu 2015

Lascia un commento