Variazione massimale assicurativo minimo R.C. per la partecipazione alle regate 2016

La Federazione Italiana Vela segnala l’obbligo di aumento, dal 1° gennaio 2016, del massimale assicurativo minimo R.C. per la partecipazione alle regate, (da 1.000.000 di euro a 1.500.000 di euro), con eccezione dell’attività di Modelvela.

Tale variazione si allinea con le prescrizioni in materia di responsabilità civile emesse dalla Federazione Internazionale della Vela; il massimale previsto, 1.500.000 euro, è già divenuto, infatti, d’obbligo per la partecipazione agli eventi internazionali.

Si ricorda che attualmente la Federazione dispone di una convenzione con Generali – Ina Assitalia che garantisce a tutti i tesserati condizioni vantaggiose per la copertura R.C. delle seguenti imbarcazioni:

Gruppo 1) Optimist, Laser, O’pen Bic, Dinghy;
Gruppo 2) 29 er, 29 erxx, 420, L’Equipe, Hobie Cat 16, Snipe, Rs Feva;
Gruppo 3) 470;
Gruppo 4) Finn, 49er, Star, Nacra, 555FIV.

Resta inteso che i tesserati siano, comunque, liberi di stipulare contratti assicurativi con chi meglio ritengono.

Per ulteriori approfondimenti: http://www.federvela.it/news/convenzione-fiv-generali-italia-ina-assitalia-la-copertura-rc-classi

Lascia un commento