Audi tron Sailing Series Act 5: A Luino Blu Moon torna alla sua maniera

 capricci del meteo non hanno impedito lo svolgimento delle prime regate valide per la Coppa Lino Favini, appuntamento conclusivo tanto delle Audi tron Sailing Series, quanto delle Melges 24 European Sailing Series che, al termine della prima giornata la manifestazione conta su due risultati validi, mandati in archivio dal PRO Fabio Barrasso sfruttando una Tramontana instabile in angolo e intensità.
A non farsi scappare la prima leadership è stato Blu Moon (Favini-Sommariva, 1-1) al solito timonato da Flavio Favini, deus ex machina dell’evento dedicato alla memoria di suo padre e nell’occasione affiancato da Gianni Sommariva. Un ritorno in grande stile per il Melges 24 di Franco Rossini, lontano dai campi di regata dallo scorso anno, quando si laureò campione iridato (Geelong) ed europeo (Balaton).
Con il punteggio minimo possibile, Blu Moon anticipa di due lunghezze i vice campioni iridati di Altea (Racchelli-Bonini, 2-2), laureatisi campioni italiani lo scorso mese a Trapani, e di sette il leader delle Audi tron Sailing Series Audi tron (Simoneschi-Benussi, 6-3), che condivide la terza piazza della classifica provvisoria con Maidollis (Fracassoli-Bianchi, 5-4). Ottima giornata anche per Michael Schineis e l’equipaggio di Pure (Schineis-Cassinari, 5-4), coordinato dalle chiamate di Daniele Cassinari.
Tra i Corinthian comandano le operazioni gli olandesi di Gelikt (8-11), scafo armato da Carlo Vroon, attestato con il suo equipaggio al nono posto della graduatoria generale.
Relativamente alle Melges 24 European Sailing Series, invece, Gill Race Team (Carveth-Quinton, 18-21), che comanda la classifica generale, non è partito bene, ma vanta un margine piuttosto rassicurante sul più immediato degli inseguitori; medesima situazione vissuta dal leader dei non professionisti Marusia (12-20), che a Luino è giunto con un vantaggio praticamente impossibile da colmare.
Organizzata dall’Associazione Velica Alto Verbano in collaborazione con B.Plan Sport&Events, Melges Europe e la Classe Internazionale Melges 24, la Coppa Lino Favini riprenderà domani con lo svolgimento di tre prove. Il preparatorio è fissato alle ore 12.

Lascia un commento