Oman Sail, continuano le ricerche dell’atleta disperso in mare

Continuano al largo della costa croata, all’altezza di Lussino, le ricerche del velista di Oman Sail disperso dall’alba di mercoledì.

Il trimarano MOD 70 di Oman Sail si stava dirigendo a Trieste in occasione della Barcolana come barca hospitality del Ministero del Turismo Omanita; le ricerche risultano ancora in corso e si attendono aggiornamenti da parte di Oman Sail.

Oggi alla Barcolana lo stand di Oman Sail è rimasto chiuso: tutto il team è concentrato sull’operazione di ricerca del componente dell’equipaggio del trimarano MOD70 Musandam caduto in mare dallo scafo che stava raggiungendo Trieste nell’ambito delle attività di promozione del Ministero del Turismo Omanita.

Tutti i velisti e tutto il popolo della Barcolana – ha dichiarato il presidente della Svbg, Mitja Gialuz – è vicino all’organizzazione e al team di Oman Sail. Ci siamo messi a disposizione di Oman Sail per qualsiasi contatto e azione che la Società Velica di Barcola e Grignano possa intraprendere per essere di supporto”.

Tutto il team omanita si sta trasferendo a Lussinpiccolo, la base delle operazioni di ricerca, pertanto il team Oman Air non parteciperà alla Land Rover Extreme 40@Barcolana

Lascia un commento