Portopiccolo Maxi Yacht Race: giovedì alle 13.00 la regata a triangolo nel golfo di Trieste

Domani alle 13.00 prenderà il via la Portopiccolo Maxi Yacht Race, regata “riprogrammata” nella data e nel percorso causa le condizioni meteo. Maxi Jena, Pendagron, Il Moro di Venezia, Shining, Ourdream e Anywave Onboard saranno sulla linea di partenza posizionata di fronte a Portopiccolo Sistiana, lo splendido resort incastonato in una suggestiva baia a poche miglia da Trieste, meta in questi giorni dei big team della vela.
Incastonata in uno scenario unico, prenderà il via giovedì all’ora di pranzo la Portopiccolo Maxi Yacht Race, regata nata da un’idea di Claudio de Eccher e del suo entourage, per celebrare ufficialmente con un evento nelle “acque di casa” l’attività dello Yacht Club Porto Piccolo, che a pochi mesi dalla nascita vanta già la partecipazione al circuito mondiale degli Extreme 40 a bordo del Lino Sonego Team Italia, sodalizio sportivo creato dal Vice Presidente dello Yacht Club Fabio Sonego. La regata, con il suo nuovo formato, vedrà i Maxi Yacht prendere il via di fronte alla baia di Porto Piccolo per dirigersi verso Santa Croce, dove, una volta girata la boa ci si dirigerà verso la la Paloma per far rientro a Porto Piccolo. Per una lunghezza di 13 miglia, il percorso potrà essere ripetuto due volte a discrezione del Comitato di Regata (presieduto da Fabio Furlani, Emilia Barbieri e Gianfranco Frizzarin) che gestirà, a seconda delle condizioni meteo, la lunghezza del percorso da effettuare. Viste le dimensioni delle barche, gli appassionati di vela potranno godere dello spettacolo unico di questa regata dalla terrazza del welcome point posizionato all’ingresso del resort dalla strada costiera, per brindare insieme a questa nuovo evento di vela d’altura. Previste condizioni di vento teso da nord-est, la bora dovrebbe rendere ancora più spettacolare questa veleggiato unica per il nostro golfo.
“E’ un evento che da lustro allo Yacht Club Porto Piccolo, fondato solo pochi mesi fa ma che ha già in carnet la partecipazione alle Extreme Sailing Series con l’extreme 40 Lino Sonego Team Italia. – sono le parole di Claudio de Eccher, Presidente dello Yacht Club Porto Piccolo – Questa prima regata doveva essere una regata d’altura con partenza da Venezia, proprio nel bacino San Marco, ma purtroppo le condizioni meteorologiche non hanno consentito ai Maxi di raggiungere Venezia e quindi abbiamo rischedulato l’evento per giovedì con un percorso a triangolo nel nostro golfo. Siamo molto grati agli organizzatori della Barcolana che ci hanno consentito di ripiegare su questa data, auspicando così per il prossimo anno, di organizzare qualcosa di importante con loro”.
Fare le previsioni su chi taglierà per primo il traguardo di questa regata risulta esser alquanto difficile, equipaggi di altissimo livello a bordo di imbarcazioni apparentemente differenti tra loro, ma con l’incognita delle condizioni meteo che potrebbero avvantaggiare un team piuttosto che l’altro. Di certo si sa che le premiazioni si svolgeranno al termine della giornata in mare, alle 19,30 nella splendida cornice del Maxi’s di Porto Piccolo, dove tutti i team si ritroveranno per brindare insieme ai vincitori di questa prima edizione.

Lascia un commento