Presentata oggi a Venezia l’edizione 2015 de La Veleziana, tante le novità

Torna la classica d’autunno organizzata dalla Compagnia della Vela con lo spettacolare arrivo in Bacino San Marco. Il 18 ottobre è in programma la sesta edizione della Veleziana, la regata di chiusura della stagione velistica che, ad una settimana di distanza dalla Barcolana, raduna nella splendida cornice della Laguna di Venezia moltissime barche a vela di 11 categorie.

Una prova spettacolare soprattutto per il campo di gara ma anche una grande festa della vela a cui pochi vogliono mancare.  Una regata nella regata che va a completare un weekend di grandissimo spettacolo visto che il giorno prima della Veleziana, sabato 17, sempre nelle acque della Laguna sfileranno i nove maxi yacht del Venice Hospitality Challenge. Imbarcazioni che saranno tutte alla partenza della Veleziana dando battaglia per la classifica finale dell’Over all e tra questi anche un certo Paul Cayard che ritroverà il suo Moro di Venezia.

Alla Veleziana, presentata questa mattina nella sede storica della Compagnia della Vela a San Marco, possono iscriversi tutte le imbarcazioni superiori ai 5 metri di lunghezza: undici le categorie che scenderanno in mare, compresi anche gli Elan Duvetica con i quali la Compagnia della Vela ha pensato anche ad un appuntamento speciale che farà da prologo alla regata della domenica e che è stata ribattezzata: la Velezianina. A questo special event parteciperanno i vincitori di ogni categoria della Veleziana 2014 a bordo dei monotipo ELAN 210 Duvetica che richiedono un equipaggio di 3/4 persone.

La sfida si terrà tra l’isola di San Servolo e l’isola di San Giorgio (davanti al Centro Sportivo di Eccellenza della Compagnia della Vela), a metà pomeriggio del sabato.

Per quanto riguarda la regata della domenica il percorso, di tipo costiero, prevede come di consueto la partenza al largo del Lido di Venezia a sud  della diga di San Nicolò, ingresso in laguna attraverso il Porto  del Lido, canale di San Nicolò, con cancello obbligatorio in prossimità del Forte di  Sant’Andrea. Quindi prosegue per il canale di San Marco quindi il canale dell’orfanello e arrivo in prossimità della e sede della Compagnia della Vela di San Marco in Bacino San Marco.

«Veleziana è fin dalla sua nascita l’appuntamento più atteso dell’autunno sportivo della vela veneta – spiega Ugo Campaner, presidente della Compagnia della Vela – Assieme alla Venicemarathon (in programma il 25 ottobre) è l’altra grande manifestazione sportiva che mantiene accesi i riflettori sulla città in questo periodo. Lo scorso anno erano iscritte 150 imbarcazioni. Per il 2015 puntiamo al bis, già sapendo che molte barche garantiranno la loro presenza di ritorno dalla Barcolana in programma domenica 11 a Trieste. Tutta da gustare sarà anche la prova di categoria dei Maxi con Paul Cayard che torna a Venezia ma tutto sarà uno spettacolo da gustare e da vedere anche per i turisti e i veneziani che, per un giorno, tornano padroni della Laguna con le barche a vela».

«Veleziana è una regata importante per la città e per la federazione che rappresento – ha aggiunto nella presentazione della manifestazione Dodi Villani, presidente della Zona XII Veneto della Fiv – La città, grazie anche alla Compagnia della Vela, sta tornando ai suoi standard di qualità nell’organizzazione di eventi come questo che dimostrano non solo un grande amore per questo sport ma anche per la città di Venezia».

«In questi anni si è vista una crescita costante delle iniziative legate al mondo ella vela nel nostro territorio – ha commentato il delegato provinciale del Con Renzo De Antonia – Mi auguro che durante la Veleziana non si ripetano i problemi legati al moto ondoso come accaduto in occasione della regata di vele al terzo di qualche settimana fa».

«Veleziana è un altro dei grandi eventi organizzati della nostra Compagnia che da mesi sta lavorando ad un obiettivo ambizioso ha concluso il vicepresidente della Cdv Emilio Vianello Il sogno è quello di creare un’unica squadra agonistica giovanile che rappresenti tutti i circoli della Laguna, magari sotto il nome di Serenissima. Speriamo, un giorno, di poterlo annunciare».

La classifica sarà redatta in tempo reale, su un’unica prova. Dalla classifica generale sarà determinata la classifica per ciascuna categoria. Al vincitore assoluto sarà attribuito il Trofeo “Veleziana” trofeo challenge perpetuo che dovrà essere restituito alla Compagnia della Vela di Venezia entro il 31 agosto  2016. La premiazione della Veleziana si svolgerà sabato 28 novembre 2015 alle ore 11.00 presso la sede della Compagnia della Vela all’Isola di S. Giorgio.

Tutte le informazioni per iscrizioni e bando di regata si possono trovare sul sito della Compagnia della Vela www.compagniadellavela.org . La Veleziana sarà anche una regata social sul profilo facebook della Compagnia con foto e aggiornamenti sull’andamento della regata.

Clicca qui per visualizzare il percorso della Veleziana

 

Lascia un commento