Campionato Italiano di Match Race:A Marina di Ravenna il maltempo rallenta l’azione 

Si arrende al maltempo la prima giornata del Campionato Italiano di Match Race, evento organizzato dal Circolo Velico Ravennate che conta sulla presenza di nove specialisti dell’uno contro uno.
A Marina di Ravenna, raffiche tese da Levante, accompagnate dal moto ondoso pronunciato e in aumento, hanno obbligato il Comitato di Regata a rimandare i Tom 28 e i mezzi appoggio all’ormeggio dopo il completamento di sei match.
Al comando, con due punti in due regate, risultano i favoriti della vigilia – Jacopo Pasini, Pietro Corbucci e Michele Mazzotti – che ancora non si sono affrontati tra loro. Con un punto li seguono Lorenzo Carloia e Matteo Pincherle. A zero restano Armando Miele, Saverio Ramirez, Rocco Attili e Francesco Gueltrini.
Condizioni meteo permettendo, il Campionato Italiano di Match Race riprenderà nella mattinata di domani con lo svolgimento dei restanti match del Round Robin. L’evento, già organizzato dal Circolo Velico Ravennate nel 2013, si concluderà domenica.

Lascia un commento