Nord Stream Race: Vince Spirit of Europe, Zennaro su Bronenosec è secondo

È lo Swan 60 Spirit of Europe il vincitore della Nord Stream Race 2015, la regata lunga 800 miglia sul mar Baltico che parte da Flensburg ed arriva fino a San Pietroburgo.

L’imbarcazione dello skipper Tim Kröger è riuscita a prevalere su Bronenosec, la barca del commodoro dello Yacht Club San Pietroburgo e vincitrice delle passate edizioni.

Al team Russo non è bastato aggiudicarsi la regata costiera di prova lunga 15 miglia per confermare la sua supremazia.

A bordo di Bronenosec sono molti gli Italiani imbarcati, tra questi il randista Enrico Zennaro e Tommaso Chieffi. 

“Questa è la mia quarta partecipazione – commenta dalle pagine del suo profilo Facebook Enrico Zennaro – ed è stata la meno faticosa fisicamente perché al 90% siamo andati in poppa e non ha fatto particolarmente freddo. Ci siamo classificati secondi dietro al team Spirit of Europe che tra gli altri aveva nell’equipaggio il navigatore di Team Vestas Wind, la barca che qualche mese fa si è schiantata su un reef durante la Volvo Ocean Race. Stavolta lui ed il suo equipaggio hanno fatto una super regata e a loro vanno i miei complimenti.”

La classifica

  1. Spirit of Europe
  2. Bronenosec
  3. Tsaar Peter
  4. Petite Flamme
  5. SGM

Foto: Facebook – Nord Stream Race

Lascia un commento