Rigasa 2015, la vittoria va a Demon X

È Demon X, l’ X-35 degli armatori Nicola Borgatello e Daniele Lombardo il vincitore della Ri.Ga.Sa 2015.

Poche le imbarcazioni iscritte all’edizione di quest’anno, che la FIV aveva anche inserito all’interno del circuito del Campionato Italiano OffShore. La regata parte da Rimini, attraversa l’Adriatico per andare a doppiare il Faro della Gagliola nel Quarnero, scende fino all’Isola di Sansego per ritornare ad attraversare l’Adriatico con il rientro a Rimini. Il premio Line Honour è andato al Class 40 Kika Green dei fratelli Verardo.

Ora l’equipaggio dei demoni – che può vantare sull’esperienza di Silvio Sambo e Dario Malgarise, già navigatore a bordo di Luna Rossa, è atteso da un’altra regata lunga, la Trieste – San Giovanni in Pelago, con lo scopo di migliorare ulteriormente la propria posizione nella classifica del Campionato Italiano OffShore, che comprende alcuni tra i più importanti eventi organizzati sia nella sponda adriatica che in quella tirrenica.

Clicca qui per la classifica

Lascia un commento