European Sailing League: In testa i Norvegesi, secondo lo Yacht Club Costa Smeralda

Ancora tanto Maestrale sul campo di regata di Porto Cervo, che ha visto una giornata di super lavoro per i 30 equipaggi partecipanti al kick off della European Sailing League. La finale, composta da 48 regate divise in 12 flight, ha visto ieri il completamento di 28 prove, recuperando il ritardo accumulato per le condizioni meteo complicate nella prima giornata.

Sul fronte risultati, la classifica inizia a delinearsi, con i norvegesi dei Konelig Norsk Seilfornerig saldamente in testa, inseguiti dallo Yacht Club Costa Smeralda (Flavio Favini, Branko Brcin, Filippo Molinari e Federico Michetti), che con un terzo e un primo posto nelle ultime due prove disputate sono risaliti con decisione in classifica. Ottimo nono posto provvisorio per il Club Canottieri Roggero di Lauria (Matteo e Francesco Ivaldi, Marco Bruni e Filippo Lamantina). 26.a posizione per la Società Velica di Barcola e Grignano, rappresentata in barca dal presidente Mitja Gialuz, dal vicepresidente Mauro Parladori e dai direttori sportivi Alessandro Bonifacio e Dean Bassi, giunta in Sardegna anche con l’obiettivo di presentare ai club stranieri presenti la Barcolana del 2015, in programma tra meno di un mese, l’11 ottobre, a Trieste.

Domani ultima e decisiva giornata del kickoff, con ancora 5 flight e un totale di 20 regate da svolgere, con previsioni meteo caratterizzate da maestrale in aumento.

Lascia un commento