Niente regate oggi a Dervio per i Campionati Nazionali Giovanili classi in singolo

Giornata senza regate oggi a Dervio per gli oltre 400 velisti Under 19 impegnati nei Campionati Nazionali Giovanili classi in singolo: al contrario dei giorni scorsi, quando erano scesi in acqua anche i piccoli Under 12 della Coppa Primavela, oggi la Breva ha faticato ad entrare e così tutte le flotte, dopo aver atteso invano l’arrivo del vento, sono rientrate a terra con un nulla di fatto. Classifiche dunque invariate rispetto a ieri e leadership provvisoria per Lorenzo Bassu dello Yacht Club Olbia e Gaia Falco del Circolo Nautico Posillipo tra gli Optimist, Davide Antognoli del Nauticlub Castelfusano e Matilde Fassio del Circolo Nautico Loano tra i Techno 293 Under 13, Giorgio Stancampiano del Circolo Canottieri Roggero Lauria e Aurora De Felici della Lega Navale Italiana di Civitavecchia tra i Techno 293 Under 15 e Michele Ricci e Giorgia Speciale, entrambi della SEF Stamura tra i Techno 293 Under 17. Per quanto riguarda le due classi Laser, al comando tra i 4.7 sono Federica Cattarozzi del Circolo Vela Torbole e Guido Gallinaro della Fraglia Vera Riva, mentre tra i Radial primi posti per Gianmarco Planchesteiner della Fraglia Vela Malcesine e Francesca Bergamo del CV Alto Adriatico.Organizzati su delega della Federazione Italiana Vela da Multilario, il Comitato di club che riunisce l’Aval-CDV Gravedona, il Centro Vela Dervio, il Circolo Vela Bellano, la Lega Navale Italiana Milano-Dervio, l’Orza Minore Dervio e lo Yacht Club Mila-CVC, con la collaborazione dello staff della XV Zona FIV, la sponsorizzazione di Kinder+Sport (il progetto di Responsabilità Sociale del Gruppo Ferrero nato per diffondere e promuovere la pratica sportiva come una sana abitudine quotidiana) e il supporto di Vallespluga e un pool di sponsor, i Campionati Nazionali Giovanili classi in singolo proseguono domani con la terza e penultima giornata di regate.

Lascia un commento