Il TP52 NorthWestGardaSailing.org secondo alla Centomiglia del Garda

Si è conclusa nel tardo pomeriggio di sabato per il Tp 52 NorthWestGardaSailing.org la sessantacinquesima edizione della Centomiglia del Garda, la più bella ed affollata regata che si corre in acque non marine.

Il team del Tp 52 – giunto sul Lago per rendere omaggio alla vela e per promuovere l’importante sodalizio tra il Circolo Vela Limone e il Vela Club Campione – con al timone l’otto volte campione del mondo Enrico Zennaro ed alla tattica il cinque volte medaglia olimpica Robert Scheidt si piazza in seconda posizione tra i monoscafi, alle spalle dei rivali di Clandesteam al termine di una regata combattuta.

A raccontare e spiegare la regata a terra è il timoniere Enrico Zennaro:”Siamo partiti bene prendendo subito la testa della flotta della nostra categoria nella lunga bolina da Bogliaco a Torbole. Alla boa di Campione avevamo 5 minuti di vantaggio su Clandesteam. I minuti di vantaggio sono diventati 8 alla boa di Tornole ma iniziate le andature portanti non c’è stato nulla da fare perché la loro barca riusciva a navigare 10-15 gradi più poggiata e 2-3 nodi più veloce quindi siamo stati superati a metà del lato da Torbole a Campione. Nella risalita fino a Navene ci siamo rifatti sotto ma la poppa fino a Desenzano con passaggio per il cancello di Bogliaco per noi è stata fatale. C’è stata una speranza che la regata si riaprisse nei pressi della boa di Desenzano – continua il velista chioggiotto – quando un temporale ha fatto calare il vento e ci ha fatto avvicinare ancora una volta a Clandesteam ma poi il Peler è tornato e non c’è stato nulla da fare. Il nostro team ha navigato molto bene dal punto di vista delle manovre, delle scelte tattiche e del morale a bordo e per questo sono in pace con me stesso nonostante fossimo partiti con l’ambizione di vincere. Anche Clandesteam ha fatto una gran regata perché questa Centomiglia non è stata per niente facile per nessuno. A fine regata, nel riportare la barca da Bogliaco a Navene, abbiamo anche preso un temporale con pioggia e raffiche fino a 40 nodi e per fortuna siamo riusciti ad ammainare la randa giusti in tempo muovendoci con molta coordinazione a bordo. Voglio ringraziare i circoli di Limone e Campione nelle persone dei loro presidenti Andrea Corsato e Renato Bolis per la splendida iniziativa che hanno realizzato di portare un TP52 sul lago di Garda. Voglio ringraziare i ragazzi dell’equipaggio per lo spirito di squadra e l’impegno che ci hanno messo nei momenti più duri della regata e nella preparazione della barca. Navigare con un grande campione come Robert Scheidt ha arricchito tutti noi sia velisticamente che umanamente. Questo week end – conclude Zennaro – avevamo a bordo anche Stefano Rizzi che con la sua esperienza nei momenti più concitati ha fatto si che a fine giornata riuscissimo ad ormeggiate la barca senza nemmeno un danno.”

Complimenti ai vincitori – dichiara a terra Federico Rosa – alla loro bravura nel gestire la barca al meglio in una giornata spettacolare che il lago ci ha regalato. Abbiamo registrato da 0 a 40 nodi di vento e devo dire che ce la siamo cavata meglio nel secondo dei casi.. Ringrazio Enrico zennaro, un vero gentleman, Stefano Rizzi per la simpatia e la grande umiltà, Robert scheidt che è tanto bravo quanto innamorato della vela, davvero un esempio di eccellenza tout court! Grazie anche a tutto lo shore team che ha reso possibile questa impresa Tp52!

È possibile seguire il North West Garda Sailing.org anche su facebook tramite la pagina ufficiale all’indirizzo http://www.facebook.com/pages/North-West-Garda-Sailingorg
A bordo del TP 52 Northwestgardasailing.org hanno regatato oltre al timoniere Enrico Zennaro, Robert Schiedt – tattico, Claudio Tonoli – stratega, Federico Rosa – trimmer, Stefano Rizzi – trimmer, Raffaele Fredella – trimmer, Gian Luca Pellegrini – bowman, Giorgio Martin, pitman, Fulvio Manuelli – bowman, Sergio Minoni bowman, Andrea Corsato – grinder, Mause Samuelli – grinder.
L’attività sportiva del North West Garda Sailing è supportata da Sider Logistics, Park Hotel Imperial – Centro Tao, iGussago, TecnoGarden, Campione Fashion, Idra, Elettrocasa, Biemmi Luciano, Garda Escursioni, Ristorante Gemma, Cherenguito Beach Bar. Supporter Istituzionale è il consorzio Lago di Garda – Lombardia.

Il video della partenza della Centomiglia

Lascia un commento