Malore in mare, soccorso un marittimo Russo

Un venerdì pomeriggio movimentato per la Guardia Costiera di Chioggia, protagonista nella giornata di ieri di un paio di interventi in mare.

Ad avere la peggio un marittimo imbarcato in una nave Russa che, secondo le prime ricostruzioni, durante l’uscita dal porto di Chioggia si sarebbe sentito male. Immediato l’intervento della motovedetta che ha imbarcato il personale del 118 in piazzetta Vigo e soccorso l’uomo, prima di trasportarlo in ospedale.

Quasi in simultanea un gommone della CP ha soccorso un trimarano andato in secca nel Canal Lomabardo esterno a causa del forte vento che imperversava nella zona.

Lascia un commento