Recuperato il battello ACTV affondato a Sant’Elena

È stato recuperato nella giornata di sabato 15 agosto il battello ACTV affondato nei pressi di Sant’Elena a causa del forte vento della notte scorsa che si è abbattuto a Venezia.

Per le operazioni di recupero è stato necessario l’utilizzo di due autogru, una posizionata sulla terraferma e l’altra a bordo del Ferry Boat San Marco.

Foto: Blog Azzurro Veneto

Lascia un commento