Motovedetta della GdF salva 10 sub rimasti in avaria su un gommone al largo

Rischiava di finire male un’escursione in mare effettuata da un gruppo di dieci turisti stranieri ospiti in un camping di Sottomarina che, a bordo di un gommone, si erano recati al largo per effettuare delle immersioni.

Il mezzo, a seguito di un’avaria al motore non ha potuto far rientro. I responsabili dell’imbarcazione dopo aver tentato inutilmente di riavviare i motori, temendo per l’incolumità dei turisti a bordo, hanno allertato i soccorsi. Una vedetta veloce delle fiamme gialle della stazione navale di Venezia, impegnata in una missione di polizia economico- finanziaria, è stata inviata sul posto traendo in salvo i malcapitati turisti e conducendo l’imbarcazione presso la sezione operativa navale della Guardia di finanza di Chioggia.

Fonte: La Nuova Venezia

Lascia un commento