Un mese al via dei Campionati Nazionali Giovanili classi in doppio

Sarà lo splendido golfo di Follonica a ospitare i Campionati Nazionali Giovanili classi in doppio, il primo di una serie di eventi dedicati alla vela dei più giovani, serie che dopo l’appuntamento in Toscana proseguirà con la Coppa Primavela-Coppa del Presidente-Coppa Cadetti e i successivi Campionati Nazionali Giovanili classi in singolo, entrambi previsti a Dervio, sul lago di Como.

In programma dal primo al 4 settembre, con organizzazione del Club Nautico Follonica, Club Nautico Scarlino e Lega Navale Italiana di Follonica, su delega della Federazione Italiana Vela, i Campionati Nazionali Giovanili classi in doppio, che saranno presentati ufficialmente a istituzioni e stampa alle 11:30 del 18 agosto, presso il Marina di Scarlino, saranno aperti alle classi 420, Hobie Cat 16 Spi, 29er, L’Equipe EV, RS Feva e 555FIV.

Diverse centinaia i piccoli velisti che da martedì primo settembre a venerdì 4, preceduti nei giorni 30 e 31 agosto dalla Selezione Nazionale riservata ai 420, scenderanno in acqua nel golfo di Follonica, di fronte al Marina di Scarlino, per una quattro giorni di vela che promette grande spettacolo, in un contesto magnifico come quello delle ventose acque toscane della Maremma, campo di regata molto apprezzato anche all’estero, che solo due anni fa aveva ospitato una riuscita edizione dei Nazionali Giovanili nella versione “in singolo”.

Base logistica dell’evento, il Camping Piper a Puntone di Scarlino, pronto a trasformarsi nel punto di ritrovo della meglio gioventù della vela italiana e di un’organizzazione, formata dai tre circoli che si affacciano sul golfo, che per l’occasione metterà in acqua un gran numero di mezzi appoggio, oltre ad un’esperienza specifica maturata in tanti anni di regate organizzate alla perfezione, grazie anche al sempre prezioso supporto di numerosi volontari. A fine evento, saranno quindi assegnati i titoli Nazionali giovanili delle classi 420 (overall, Under 19 e Under 17), Hobie Cat 16 Spi (overall e Under 19), 29er (overall e Under 19), L’Equipe EV (Under 17), RS Feva (overall e Under 17) e 555FIV (overall e Under 16).

“Quello di Follonica rappresenta il primo dei nostri eventi di settembre riservati alla vela giovanile ed è quindi un appuntamento molto importante per la Federazione Italiana Vela e in particolare per l’attività dei ragazzi, che rappresenta uno dei nostri punti di forza e su cui continuiamo a investire molte risorse”, ha dichiarato il vice-Presidente della FIV Francesco Ettorre, che sarà presente in Toscana in occasione della chiusura dei Campionati. “Il fatto che si svolga in un golfo famoso per le sue eccezionali condizioni e che l’organizzazione sia curata da circoli abituati a gestire simili eventi, chiaramente per noi rappresenta un’assoluta garanzia di riuscita della manifestazione”.

Lascia un commento