Rizzi – Barison nella top ten della ranking mondiale 420

Si sono da poco conclusi a Karatzu, Prefettura di Saga in Giappone, i campionati del mondo della classe 420 under 17, cui ha preso parte anche l’equipaggio veneziano con Jacopo Rizzi e Matteo Barison.

Il team, allenato da Luigi De Filippo, fin da subito ha dimostrato grande affiatamento riuscendo a concludere la manifestazione internazionale con un preziosissimo decimo posto su centosessantacinque equipaggi in regata provenienti da una ventina di nazioni.

È stato qualcosa di magnifico – commentano i due atleti veneziani al termine della loro esperienza in Giappone – sapendo di rappresentare la nazionale è molto gratificante ma allo stesso tempo sai che devi rendere onore alla tua bandiera. Regatare ad un Mondiale non è semplice poichè il livello è altissimo e appena si sbaglia si paga a pieno l’errore, ma siamo riusciti a chiudere decimi che è un ottimo risultato. Adesso siamo passati ad una nuova classe, il 470 che è classe olimpica e lavoreremo a pieno per ottenere buoni risultati anche qui”.

Lascia un commento