Iniziata al Club Velico Crotone la IV tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

Partenza positiva nel primo giorno della Coppa AICO-Coppa Touring, manifestazione valida come IV Tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport, in programma a Crotone da oggi giovedi 30 luglio fino a sabato 1 agosto: grazie all’attenta organizzazione del Club Velico Crotone, giovane circolo calabrese, che in 2 anni ha creato un’attività agonistica di alto livello, guadagnandosi l’assegnazione del Campionato Europeo Optimist del 2016, la flotta dei giovani timonieri in età compresa tra i 9 e i 15 anni e proveniente da tutta Italia, ha disputato 3 regate abbastanza regolari.

L’evento, oltre ad essere un importante appuntamento per la Classe Optimist, è di fatto una perfetta occasione per testare e mettere a punto i dettagli per il Campionato Europeo Optimist dell’anno prossimo. Se l’organizzazione a terra è stata perfetta, anche a mare mezzi, uomini, Ufficiali di regata si sono coordinati al meglio permettendo di disputare tre regate in entrambe le categorie cadetti e juniores. Da dire che la classifica attuale – soprattutto della categoria juniores – risente del netto salto di vento verso ovest avvenuto nella terza ed ultima prova di giornata, che ha causato stravolgimenti negli ordini di arrivo parziali: domani, con la quarta prova e l’applicazione dello scarto della regata peggiore, i risultati saranno probabilmente un po’ più reali di quelli di stasera.

CADETTI, 88 partecipanti
Previsioni abbastanza rispettate tra i più piccoli: in testa Marco Gradoni (CN Fanese), sicuramente il più costante con due primi e un secondo. Alle sue spalle con un distacco già importante Kenje Werpers (CNAV Cervia), che dopo aver preso le misure con un quattordicesimo è via via migliorato con un quinto e una bella vittoria finale. Sempre tra i primi la portacolori della Fraglia Vela Riva Agata Scalmazzi, prima femmina e terza assoluta (5-8-9). Bene anche l’altro gardesano, del vicino Circolo Vela Torbole Filippo Gaiotto, quarto ad un punto dal podio e protagonista di un secondo, un terzo e un diciottesimo che probabilmente scarterà con la quarta regata di domani. Da segnalare il secondo parziale in regata 2 di Giacomo Guardigli (CN Cesenatico), il terzo in regata 1 di Maxime Winand (CV Punta Marina), il terzo in regata 3 di Luca Mengucci (AV Civitavecchia). Beatrice Sposato è la prima atleta di casa, portacolori del circolo organizzatore Club Velico Crotone, sesta assoluta e seconda femmina.

JUNIORES, 102 partecipanti
Come già anticipato questa classifica è stata influenzata dalla terza prova che è stata conclusa nonostante un salto di vento piuttosto importante. Il primo in classifica è il napoletano Filippo Varini, l’unico a non avere subito sbalzi nei risultati parziali: con un quinto, un dodicesimo e un primo è al comando su Luigi Mancini (CV Bari) protagonista di un 4-6-23. Terzo il siciliano (NC Catania) Giuseppe Santagati (16-14-4). Sicuramente da tenere d’occhio l’azzurrino Ilan Muccino (fresco di Campionato Europeo in Inghilterra), che come migliori parziali ha un secondo e un quarto; Niccolò Nordera, che ha due terzi parziali e un terza prova da scartare, il crotonese (della vicina Lega Navale di Crotone) Andrea Milano, primo nella regata d’esordio e attualmente dodicesimo. Prima femmina la palermitana (CCR Lauria) Sofia Giunchiglia, ottava assoluta, seguita da Alice Ruggiu (Club Velico Crotone), ottava nella terza regata e attualmente tredicesima assoluta. Domani chi ha subìto il cambio di vento non potrà sbagliare per poter sfruttare lo scarto e riportarsi in competizione con i primi.

Il Presidente del Club Velico Crotone, Avv. Francesco Verri, ha così commentato la giornata d’esordio della manifestazione, preludio al Campionato Europeo Optimist del prossimo anno: “Sono estremamente soddisfatto della prima giornata di regata. Tutto in ordine a terra, dove regnano allegria e ospitalità. E a mare un bel vento da sud e un’organizzazione sempre più rodata, condotta per mano da Giuseppe D’Amico e Francesco Cozzolino, hanno consentito di svolgere tre splendide prove, dirette perfettamente dal presidente del comitato Roberto Lachi. Ci sono tutti i presupposti per fare un perfetto benvenuto al vicepresidente della FIV Francesco Ettorre, in arrivo domani“.

Classifiche CADETTI:
http://www.clubvelicocrotone.it/kinder/ccadetti.pdf

Classifiche JUNIORES:
http://www.clubvelicocrotone.it/kinder/cjuniores.pdf

Video App day 1 :

Lascia un commento