Audi tron Sailing Series: Presente e futuro di un evento di successo

Doppiata la boa di metà percorso, le Audi tron Sailing Series si confermano tra gli eventi velici più seguiti da parte dei media. Mai come quest’anno, infatti, il circuito ideato e organizzato da B.Plan Sport&Events, in collaborazione con Melges Europe, ha goduto di visibilità sui principali organi di stampa, a partire da alcuni tra i più importanti quotidiani – La Repubblica e Gazzetta dello Sport – che, specie sulle edizioni online, non hanno mancato di informare i lettori quasi in tempo reale circa i risultati delle flotte Audi Melges 20, Melges 24 e Melges 32.

Flotte estremamente competitive si riflettono in classifiche spesso cortissime, caratterizzate da continui avvicendamenti ai vertici.

Una risposta così commentata da Riccardo Simoneschi, leader di BPSE e in regata con l’Audi Italia Sailing Team: “Oggi come oggi le Audi tron Sailing Series rappresentano qualcosa di importante per il mondo della vela. Grazie alla scelta di flotte rese competitive dalla presenza di talenti di caratura internazionale e alle capacità organizzative del gruppo di lavoro costruito e gestito da BPSE, siamo  riusciti a portare la vela all’attenzione del pubblico. E’ un risultato costruito su un concept solido, che di anno in anno rinnoviamo, cercando di restare sempre all’avanguardia”.

D: E’ dello scorso anno l’introduzione della Team Race in occasione del Salone di Genova, mentre nel 2015, agli Audi Melges 20 e ai Melges 32, si sono affiancati i Melges 24. E per il 2016, cosa dobbiamo aspettarci?
RS: “E’ ancora presto per svelare i progetti sui quali stiamo lavorando in vista della prossima stagione, e poi, come la quasi totalità dei velisti, sono molto scaramantico. Sarà come sempre una stagione ai massimi, con novità interessanti”.

D: Non possiamo non insistere per saperne qualcosa di più…
RS: “Posso anticiparti che BPSE, con il supporto di Melges Europe, sta definendo una stagione non solo italiana: per la prima volta, dopo tanti anni, porteremo le  Sailing Series all’estero. per la tappa di apertura stiamo pensando a Monaco, Barcellona, Cannes…vedremo”.

D: Tornando alla stagione attuale: uno degli eventi più attesi del calendario internazionale è il Melges 32 World Championship in programma a Trapani verso la fine di agosto…
RS: “Sarà senza dubbio il main event delle Audi tron Sailing Series 2015, che aprirà una lunga trasferta siciliana. Forti di un campo di regata ventoso e affascinate, già teatro di un Act di America’s Cup, e di una città ricca di storia, colori e sapori, ci aspettiamo numeri e nomi davvero importanti. Senza dubbio, tra le boe, la competizione sarà assolutamente incerta, come dimostra la classifica finale di Porto Ercole, dove Stig ha superato Argo al termine dell’ultima poppa”.

Esprime soddisfazione anche Federico Michetti, leader di Melges Europe, coinvolto nei circuiti anche dal punto di vista agonistico: “Le Audi tron Sailing Series sono ormai considerate un riferimento: a livello internazionale non esistono circuiti riservati alla vela agonistica in grado di muovere un numero così elevato di equipaggi. Come Melges Europe siamo orgogliosi di aver contribuito nel dare vita a una manifestazione che, solo nel corso del 2015, sommando tutte e tre le classi, ha registrato la presenza costante di oltre 100 armatori con velisti provenienti da più di 25 Paesi, con forte rappresentanza di stati extra europei. Sono numeri importanti, che premiano uno sforzo organizzativo complesso ed efficiente, la stretta collaborazione tra Melges Europe e BPSE, con la quale condividiamo passione e obiettivi, e la scelta di località dal grande fascino, come Portovenere, risultata molto apprezzata dagli armatori, e Trapani, dove ci attendono il Mondiale Melges 32, l’Europeo Audi Melges 20 e l’Italiano Melges 24”.

Affermazione ripresa da Riccardo Simoneschi: “E’ proprio dal continuo confronto con i nostri partner che nascono le idee migliori: solo alcuni giorni fa, a Porto Ercole, abbiamo svolto alcune riunioni informali per discutere di alcune idee relative alla conclusione di questa stagione, che vogliamo sia il più coinvolgente possibile così come l’inizio della prossima: mai come questa volta il termine ‘work in progress’ appare assolutamente azzeccato”.

La stagione Audi tron Sailing Series è supportata dal main sponsor Audi, dall’Official Partner Kuehne+Nagel, dai Technical Partner Torqeedo, Caffè Vergnano, Bavaria, Usail, Nuova Jolly, Acqua Norda, The Suite Club.

Lascia un commento