Protagonist 7.50 Sailing Series 2015 – A Salò vince ancora El Moro

Sole, caldo e vento regolare sono stati gli ingredienti del Salò Sail Meeting, organizzato brillantemente dalla Società Canottieri Garda Salò.

Per i Protagonist 7.50 l’evento ha costituito la VII tappa delle Sailing Series 2015 ed ha visto l’affermazione di El Moro timonata da Enrico Sinibaldi (1,2,1,2) che continua la serie positiva iniziata al nazionale di Desenzano del Garda. Al secondo posto, e primo timoniere armatore, Fabio Gasparri su Tè Bambo (5,1,1,4). Terzo Casper, condotto da Davide Bianchini (3,3,3,3).

Sabato una brezza regolare di 7 nodi circa ha consentito al comitato di regata presieduto da Giovanni Montresor, con Giulia Gagliardi, Marco Salvalai, Giorgio Battinelli ed Ezio Pozzengo, di svolgere tre prove in sequenza. Nella prima regata si mette subito in luce El Moro, dell’armatore Luca Pavoni, che vincendo dichiara le proprie ambizioni. La seconda e terza prova vanno invece ad un altra barca salodiana: Tè Bambo, di Fabio Gasparri, che vanta la presenza a bordo di Federica Salvà nel ruolo di tattico.
Al termine della giornata, è proprio Tè Bambo a condurre la classifica provvisoria, tallonato da El Moro e da Casper, armata da Cesare Di Mezza.

Domenica il CdR decide di far regatare sul percorso allungato a tre giri. Ne risultano altre due belle e combattute prove che vedono prevalere El Moro
nella prima mentre la seconda va a Marco Schirato con Il Peso della Farfalla, di Roberta de Munari.

Con il Salò Sailing Meeting, le Sailing Series 2015 entrano nella pausa estiva e riprenderanno a Castelletto di Brenzone, dove a fine settembre si disputerà la Final Race. La classifica provvisoria, vede in testa Il Peso della Farfalla, di Roberta De Munari (97 punti), seguita da El Moro, di Luca Pavoni (108 punti) e Bessi Bis di Giuliano Montegiove (127 p.).
Per la classifica Timonieri Armatori, meritato primo posto di Andrea Barzaghi (88 p.) insidiato solo da Giovanni Panzera, secondo a 95 punti. Lotta aperta per il terzo posto tra Rocco Fanello (188), Andrea Taddei (190), Claudio Bazzoli (193) e Antonio Scialpi (209).

Il prossimo appuntamento per i Protagonist 7.50 sarà la 29^ Trans Benaco Cruise Race, che si svolgerà l’8 e 9 agosto sul percorso Portese-Riva del Garda-Portese.

Lascia un commento