Lino Sonego Team Italia: ad Amburgo per le Extreme Sailing Series

Per la prima volta nella sua storia di nove anni, le Extreme Sailing Series™ si apprestano a sbarcare nel cuore di Amburgo, in Germania. Nove top team scenderanno nelle trafficate acque del fiume Elba per mettere in scena uno spettacolo unico nel suo genere, Il Lino Sonego Team Italia  sarà come tra i protagonisti di questa nuova avventura.

Con un’iniziativa senza precedenti per la città di Amburgo, dal 23 al 26 luglio, si vedranno le navi da crociera e le altre imbarcazioni commerciali fare spazio alle regate, che si svolgeranno in uno dei campi più stretti mai realizzati nelle Extreme Sailing Series™. Se si aggiungono poi forti correnti di marea e condizioni meteo capricciose, non è difficile avere un’idea di quello che sarò lo spettacolo nel weekend di regate davanti a migliaia di spettatori.

Sul podio c’è una lotta a tre per la leadership in classifica generale a metà stagione, solo tre punti di differenza tra Red Bull Sailing Team al terzo posto e The Wave, Muscat in prima posizione; tra i due, in seconda posizione, SAP Extreme Sailing Team, il livello tecnico è stellare e la competizione è ancora più intensa rispetto agli anni precedenti.

Il Lino Sonego Team Italia, cercherà di fare tesoro dell’esperienza fatta in terra di Galles dove un bacino così difficile come quello di Cardiff ha messo a nudo le difficoltà di approccio che deve subire un team appena arrivato, sembrerà strano ma in questa classe è più difficile gestire certe situazioni vista la durata di pochi minuti delle regate, non vi è il tempo di lavorare sugli allenamenti (due ore il giorno prima delle regate) e dunque settare al meglio l’imbarcazione. Ad Amburgo i ragazzi capitanati dal timoniere Lorenzo Bressani sono pronti per dare come sempre il massimo, consapevoli del tasso tecnico di queste regate.

Un nuovo assetto del team con l’innesto di Manuel Modena al posto di Andrea Tesei che si è qualificato per il test event in Brasile con il 49er e al posto dell’infortunato Tom Buggy. Manuel ha già vinto il circuito nel 2011 con team Prada, ed ha un esperienza velica dal palmarès di rispetto e si può considerare un plus notevole per il Lino Sonego Team Italia.

La sfida del Lino Sonego Team Italia è supportata dallo Yacht Club Porto Piccolo, circolo velico dell’omonimo Portopiccolo di Sistiana, esclusivo borgo residenziale turistico e marina, localizzato a Sistiana, sulla suggestiva costa dell’alto Adriatico, a pochi chilometri da Trieste. Il guidone del neonato sodalizio può vantare un piccolo record, solcare i mari di 3 continenti per una vera new entry dello Yachting rimarrà nella storia del circolo del Presidente Claudio de Eccher ed i suoi cosi.

Il programma prevede un massimo di otto prove giornaliere in programma: l’evento prenderà il via giovedì 23 luglio con la giornata ufficiale per la stampa, seguita dai tre giorni di regate in cui il Race Village sarà aperto al pubblico sul lungomare della HafanCity.

Crew List Lino Sonego Team Italia (ITA):

Giorgio Martin Team Manager
Lorenzo Bressani skipper helmsman
Enrico Zennaro tattico
Stefano Rizzi headsail trimmer
Manuel Modena mainsail trimmer
Stefano Ciampalini bowman

 

Lascia un commento