Red Bull Foiling Generation, la bella speranza della vela italiana

Si sta svolgendo in questi giorni a Malcesine la tappa Italiana della Red Bull Foiling Generation, Il nuovo circuito mondiale è riservato ai velisti di talento di età compresa tra i 16 e i 20 anni, ai quali viene data la possibilità di sfidarsi in equipaggi composti da due persone a bordo degli innovativi catamarani Flying Phantom.

Testimonial della manifestazione il velista chioggiotto – otto volte campione del mondo – Enrico Zennaro, già team manager di Team-Italy powered by Stig, l’unica sfida italiana alla Red Bull Youth America’s Cup, che ne siamo certi non perderà l’occasione per osservare attentamente e da vicino alcune tra le più interessanti promesse della vela italiana, proprio in vista magari dei prossimi impegni internazionali.

Particolarmente interessante anche il tipo di imbarcazioni scelte per il circuito: queste imbarcazioni (5,50 metri di lunghezza per 3 di larghezza) sono dotate di derive a forma di J, chiamate foil, grazie alle quali sono in grado di volare letteralmente sull’acqua a una velocità che può raggiungere i 35 nodi (70 km).

Per conoscere tutti i partecipanti alla tappa di Malcesine della Red Bull Foiling Generation clicca qui.

Lascia un commento