Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri al via del Mondiale Nacra 17

L´appuntamento più importante della stagione è alle porte: Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri scenderanno in acqua oggi ad Aahrus (Danimarca) per la prima prova del Campionato Mondiale Nacra 17. Le 70 imbarcazioni al via verranno divise in flotta gialla e blu per le fasi di qualificazione, riassegnando gli equipaggi a ciascuno dei due gruppi ogni mattina in base ai risultati del giorno precedente. A partire da mercoledì inizieranno le fasi finali con la flotta divisa in oro e argento, fino alla medal race di venerdì tra i primi dieci.

Dopo l´ottavo posto del Mondiale 2013 e il quarto dello scorso anno a Santander i due portacolori della Federazione Italiana Vela e delle Fiamme Azzurre sono tra i favoriti per il titolo, portando sulla prua il numero due da Ranking List ISAF.

“Il mondiale è un evento importante perché è una di quelle poche regate in cui trovi presenti tutti i regatanti e ognuno svela le sue carte migliori, anche noi ci avviciniamo a questo evento con alcuni sviluppi fatti negli ultimi mesi: sarà molto interessante vedere se le modifiche fatte porteranno i risultati che vogliamo.” Racconta Vittorio alla vigilia, mentre Silvia riflette sulle condizioni in acqua: “Il campo di regata qui è una vera sfida di nervi e di capacità di interpretazione: ci sono salti, buchi, oscillazioni e raffiche che sembrano seguire le leggi del caos. Bisognerà essere lucidi e cercare di essere il più costanti possibile, noi siamo carichi!”

Le previsioni per il primo giorno di regate sono di vento leggero, mentre da domani (lunedì) dovrebbe entrare vento più forte da ovest.

Lascia un commento