Barca vuota al largo: si cerca il disperso, ma lui è in spiaggia a prendere il sole. Multato

Scattano le ricerche del “disperso”, ma lui è tranquillamente sulla spiaggia a prendere il sole. È questa l’estrema sintesi dell’episodio curioso avvenuto sabato mattina sul litorale jesolano, quando intorno alle 9.30 è giunta alla sala operativa della guardia costiera di Jesolo la segnalazione di un natante privo di equipaggio. A dire il vero gli operatori della società Jesolo Turismo, che svolge attività di salvataggio sul litorale, avevano avvistato l’imbarcazione già dalla tarda serata di venerdì a circa 700 metri dalla costa, fronte torretta 12.

A quel punto sono partite le operazioni “SAR – search and rescue” di ricerca uomo in mare: operazioni risultate (fortunatamente) inutili, visto che poco dopo il proprietario del mezzo abbandonato è stato trovato sulla spiaggia, che aveva raggiunto a nuoto per prendere la tintarella con assoluta tranquillità. Una scoperta che ha sicuramente portato il sollievo tra gli addetti alla ricerca, ma che inevitabilmente ha comportato per l’uomo le sanzioni amministrative previste per l’abbandono di natante in mare.

Fonte: Venezia Today

Lascia un commento