Punta Ala si prepara ad ospitare la terza tappa di Coppa Italia della classe Dinghy 12′

E’ tutto pronto per la terza tappa della Coppa Italia Dinghy 12′ che si svolgerà a Punta Ala da sabato 27 a domenica 28 giugno. E’ la prima volta che lo Yacht Club Punta Ala ospita la Coppa Italia, il circuito  dell’Associazione Italiana Classe Dinghy 12’  in cui regatano insieme tutte le tipologie di dinghy, dai classici, con scafo e armo rigorosamente in legno, ai più moderni con scafo in vetroresina, armati con albero picco e boma in alluminio.

All’appuntamento sono attesi i nomi di punta della classe come Vittorio d’Albertas, campione italiano in carica, nonchè vincitore della Coppa Italia 2014, ma anche nuovi e illustri partecipanti attratti da questa barca sempreverde, tecnica e complessa, ma allo stesso tempo gestibile a qualsiasi età, che attrae timonieri di rango provenienti da altre classi. Si tratta del Presidente dello Yacht Club Punta Ala Alessandro Masini e del Direttore Sportivo Filippo Calandriello, entrambi con palmares di tutto rispetto, ai quali però, mancava un’esperienza su questa imbarcazione.

Tra i Dinghy 12′ Classici sarà interessante la sfida tra Dani Colapietro, vincitore delle tappe di La Spezia e Napoli del Trofeo Dinghy 12’ Classico, e Italo Bertacca, recente vincitore della Bombola d’Argento al Trofeo Siad Bombola D’Oro di Portofino lo scorso maggio. Colapietro, che detiene due titoli italiani assoluti, ha tra i suoi obiettivi quello di verificare le prestazioni del suo Riva Abbi Dubbi, con quelle dei Dinghy 12′ moderni; una sfida vinta nel 2011 a Scarlino da Paolino Viacava, che conquistò il titolo assoluto italiano al timone di un Dinghy 12′ Classico.

Dopo due prove del circuito di Coppa Italia, la classifica generale vede Vittorio d’Albertas al comando, seguito da Massimo Schiavon al secondo posto e e Francesco Vidal in terza posizione.

La classifica completa della prima prova di Coppa Italia è disponibile sulla pagina Facebook Dinghy 12 Piedi

Lascia un commento