Secondo giorno della Panerai Classic Yachts Challenge: ancora sole e spettacolo a Porto Santo Stefano

Qualsiasi sia la vostra passione, non potrete sfuggire all’emozione di ammirare queste barche che navigano nel golfo”. Non c’è campanilismo in queste parole: l’accento, infatti, è quello di anonimo turista anglosassone che all’uscita di un bar sul lungomare di Porto Santo Stefano, osserva incantato lo spettacolo unico della flotta di queste Regine del Mare che si sfidano nelle acque del golfo dell’Argentario. Spettacolo che puntualmente si ripete ogni anno nel mese di giugno e che anche oggi, sabato 20 giugno, ha offerto emozioni e divertimento a spettatori e addetti ai lavori.

Nel secondo giorno del programma dell’Argentario Sailing Week – Panerai Classic Yachts Challenge 2015,  organizzata dallo Yacht Club Santo Stefano in collaborazione con la maison Panerai, i riti e cerimoniali si ripetono: dopo le fatiche in mare, vincitori e vinti, deposte le “armi” si ritrovano in banchina dove le storie e le leggende di marinai, dei loro armatori e delle loro passioni, si intrecciano senza soluzione di continuità.

I vincitori di giornata vengono celebrati con un bicchiere di birra in mano: nella divisione “Vintage <150” onore oggi a Chinook di Paolo Zannoni (a bordo tra gli altri Franco Zamorani e Andrea Lo Cicero) che precede gli americani di ManituLenore, con Mauro Pelaschier al timone, in terza posizione. Tra i “Vintage> 150” è Cholita di Maria Linda Nettis che ottiene il primo posto di giornata e quello in classifica generale della sua divisione, con Jalina al secondo posto e Aleph al terzo. Nella divisione “Classica –145″ Il Corsaro II della Scuola Vela Marina Militare ha avuto la meglio su Il Moro di Venezia di Massimiliano Ferruzzi con la Stella Polare in terza posizione. Tra i “Classica +145” vince Chin Blu III di Giuseppe Caruso con il francese Sagittarius al secondo posto e Naif di Ivan Gardini al terzo. Naif mantiene la testa della classifica generale nella sua divisione grazie al primo posto di ieri.

Le classifiche complete sono disponibili al link: www.argentariosailingweek.it/

Tutte le barche e loro progettisti sono descritte in modo molto dettagliato su https://www.facebook.com/ArgentarioSailingWeek  dove gli appassionati possono commentare e condividere le informazioni. Proverbi marinari, storia della Maremma, la sua cultura, il cibo e il vino sono anche pubblicati giornalmente.

Lascia un commento