Cronos, con Enrico Zennaro si aggiudica la combinata tra 151 miglia e Gavitello d’argento

Cronos 2 di Valerio Battista si aggiudica il Trofeo della combinata 151 Miglia-Gavitello d’Argento in classe ORC.

A bordo del Grand Soleil 42 race anche il velista chioggiotto Enrico Zennaro che ci racconta l’esperienza appena conclusa: “La regata “151 miglia” 2015 e’ stata una regata caratterizzata da condizioni di poco vento – spiega l’otto volte campione del mondo – e per compiere le 151 miglia del percorso ci abbiamo impiegato 40 ore cioè una media di 3,7 nodi. Nella nostra categoria, la ORC, c’erano iscritte 76 imbarcazioni ma tra ritiri e DNF solo 50 sono riuscite ad arrivare al traguardo.

Ci siamo classificati all’8 posto overall dopo essere stati quasi tutta la regata nelle prime tre posizioni. Purtroppo nel passaggio dell’ultimo lato dell’isola d’Elba il vento e’ calato permettendo alle barche che avevamo distaccato di raggiungerci e di compiere una rotta più vicina alla costa in certi casi anche superandoci.

Per me è stata comunque un ottima regata perché il morale a bordo e’ sempre stato alto nonostante navigare molte ore in bonaccia non sia proprio piacevole. Siamo partiti alle 16:00 da Livorno per arrivare alle 08:00 della mattina di 2 giorni dopo a Punta Ala. Nelle 2 notti trascorse in mare ho dormito un’ora e mezza a notte quindi all’arrivo quando mi è calata l’adrenalina della regata ero parecchio stanco. In questa regata abbiamo vinto il trofeo a squadre in rappresentanza dello Yacht Club Punta Ala.

Mentre nel Trofeo Gavitello d’Argento che si è svoltoil 4-5-6-7 giugno a Punta Ala gareggiavamo nella categoria ORC nella quale partecipavano 25 imbarcazioni e ci siamo classificati al 4 posto overall. Anche questa regata e’ stata caratterizzata da condizioni di poco vento in quanto il vento non ha mai superato gli 11 nodi. È stata un’ottima settimana perché ero l’unico professionista su Cronos e nonostante ciò abbiamo combattuto alla pari contro team ed imbarcazioni molto agguerrite e competitive. 2 volte su 6 prove siamo riusciti a partire primi in boa, virare e sfilare davanti a tutta la flotta cosa che non capita tutti i giorni. La nostra imbarcazione non è più performante dal punto di vista del rating come lo era qualche anno fa quindi ottenere un 4 posto overall ed aggiudicarsi la combinata 151 miglia – trofeo Gavitello D’argento e’ una bella soddisfazione.”

Foto: Fabio Taccola

Lascia un commento