La Cinquecento sulla via del ritorno

Non finisce mai di emozionare questa lunga, tecnicissima edizione de La Cinquecento Trofeo Phoenix, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita di Caorle.

Mentre Wanderlust di Gelletti-Ferluga e Vola Vola di Bozic-Lulic erano impegnati in un match-race senza esclusione di colpi, gli sloveni Aljaz Jadek-Nejc Dolinsek sul Class 40 Boxx nella tarda serata di ieri mercoledì 3 giugno, puntavano con bordo deciso verso la fascia centrale dell’Adriatico, stupendo un po’ tutti.

Alle 04.30 il sorpasso: Boxx è la prima imbarcazione assoluta e della classe X2 a passare Sansego e mettere la prua in direzione del traguardo finale.

Segue alle 05.45 un Margherita più in forma che mai: anche in quest’ultimo waypoint della regata Piero Burello e crew guidano la classe XTutti in reale, quindi Vola Vola (06.20) e Wanderlust (06.35).

Distanziati di circa 10 miglia, il gruppetto degli inseguitori, dove i match-race, i sorpassi e gli avvicendamenti in prima posizione non sono certo da meno e dove forse più di qualcuno sta già pensando alle classifiche con i tempi compensati.

Nella XTutti Canevel Spumanti di Manuel Costantin mantiene la quarta posizione in reale, traguardando Sansego alle 15.40, seguito alle 16.10 dal Class 40 Kika Green Challenge di Alessio Verardo, alle 16.15 da Shear Terror di Pieralberto Setti e alle 17.00 da Il Moro di Venezia XXVII di Alessandro Narduzzi.

Nella X2 emozioni e sorpassi con l’ingresso di Vahinè 5 di Berton- Favaro alle 16.25, appaiati con il trimarano Lazy di Mueller-Stolz e seguiti alle 17.05 dal First 40.7 Kala Nag di Zennaro-Scardellato.

Subito dietro, a poche lunghezze, sono segnalati DemonX Aldo Palmisano di Sambo-Malgarise e Tasmania di Di Chiara-Solero in avvicinamento.

Il vento continua a soffiare in regime di brezza leggera, che consente però ai partecipanti di risalire di bolina e bordeggiando, nella tarda serata di oggi, le prime quattro imbarcazioni, Boxx, Vola Vola, Wanderlust e Margherita, non si sa in quale ordine, dovrebbero tagliare il traguardo della 41^ La Cinquecento Trofeo Phoenix.

Al rilevamento SGS Tracking delle 17.00 le quattro imbarcazioni sono segnalate a circa 35 miglia dallo stop.

La Cinquecento Trofeo Phoenix è regata valida per l’assegnazione del titolo di Campione Italiano Offshore e per il Trofeo Masserotti, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con Marina 4 e Phoenix Informatica Bancaria, con il patrocinio del Comune di Caorle, la partnership di Birra Paulaner, Dial Bevande, Techimpex, Cantina Sociale Colli del Soligo, Astra Yacht.

Per seguire in diretta i partecipanti e per l’elenco dei passaggi aggiornato: www.cnsm.org.

Lascia un commento