Presentato l’innovativo SailingMaker, il simulatore di vela didattico per bambini e ragazzi

Nel giorno in cui il Consiglio Federale ha concluso le sue riunioni a Roma, presso la Sala Giunta del CONI, gli spazi esterni del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, al Foro Italico, hanno ospitato la presentazione di una nuova iniziativa federale nell’ambito del progetto formativo destinato ai più giovani, che si concretizza nella filiera VelaScuola-Scuola Vela-Ricerca del Talento e che vede da quest’anno, al fianco della Federazione Italiana Vela, la partnership di Kinder+Sport, già partner dell’Associazione Italiana Classe Optimst da alcuni anni.

In contemporanea con il lancio della nuova edizione del Manuale dell’Allievo (De Vecchi/Giunti Editore), che proprio oggi, durante il Consiglio, è stato consegnato a Consiglieri e Presidenti di Zona, la FIV ha presentato un’attrezzatura speciale, il simulatore didattico per bambini e ragazzi che sarà a disposizione di ciascuna Zona. Realizzato dall’azienda italiana ETS Elettronica, che sta provvedendo alla consegna a ogni Comitato di Zona, il simulatore SailingMaker è stato concepito in due modelli, l’OPTI-Simulator sviluppato in collaborazione con OPTIMIST ITALIA, ossia la versione presentata in questa pagina già alcuni mesi fa a disposizione dei più piccoli che simula alla perfezione il comportamento in acqua di un Optimist, la barca scuola per antonomasia, e che è stato presentato oggi al CONI, e il SAILMAKER-Standard, adatto ai più grandi. Una doppia versione che garantisce due tipi di attività: la promozione ed il primo avvicinamento alla vela con l’OPTI-Simulator e l’allenamento vero e proprio con il SAILMAKER-Standard.

Il SailingMaker vanta caratteristiche tecniche all’avanguardia, che sono state spiegate nel dettaglio dal responsabile dello sviluppo del progetto Gianni Ausenda di ETS Elettronica e dall’istruttore Sergio Pariscenti, che ha collaborato alla realizzazione del simulatore, alla presenza del vice-Presidente della FIV Francesco Ettorre, del responsabile del Progetto Kinder+Sport Dottor Massimo Castiglia, del Presidente della IV Zona Alessandro Mei, dei “nostri” Norberto Foletti e Marcello Meringolo e di tutti i Consiglieri Federali, nonché i Presidenti di Zona, presenti a Roma in occasione del Consiglio Federale.

Le stesse Zone potranno prevedere l’utilizzo del simulatore realizzato dalla ETS Elettronica nell’ambito dell’attività del VelaScuola, il progetto che la FIV porta avanti con successo al fianco del MIUR e che rappresenta il primo intervento federale per avvicinare i giovani alla vela, e date le caratteristiche dell’attrezzatura, decidere di programmare un utilizzo itinerante del simulatore tra i comprensori scolastici di maggior frequentazione. Si tratta di uno strumento che consentirà di poter avvicinare i ragazzi alla vela anche in quei territori non affacciati sul mare o sui laghi, ampliando l’attività temporale del progetto VelaScuola. In questo modo, inoltre, le avverse condizioni meteo del momento e le eventuali difficoltà organizzative dipendenti dall’uscita degli alunni dai loro Istituti, non saranno più un ostacolo.

La Federazione Italiana Vela ha attivato con la ditta produttrice un accordo commerciale aperto anche ai propri affiliati che, oltre a poter scegliere tra i due modelli a seconda delle proprie esigenze, potranno contare anche su una doppia possibilità commerciale, la Formula Acquisto e la Formula Noleggio con riscatto (sul sito federale, all’indirizzo www.federvela.it, tutti i dettagli).

Come sottolineato durante la presentazione, queste attrezzature garantiranno senza dubbio un ampliamento numerico dei partecipanti al progetto MIUR-VelaScuola, iniziativa di grande successo che nel 2014 ha coinvolto quarantamila studenti praticanti.
Il materiale sarà griffato con il marchio Kinder+Sport grazie alla partnership con Ferrero, che entra, al fianco della FIV, nelle Scuole italiane insieme al Progetto VelaScuola, oltre a supportare la Federazione nell’edizione 2015 della Coppa Primavela, Coppa del Presidente e Coppa Cadetti, la grande kermesse della vela giovanile in programma a Dervio, sul lago do Como, dal 6 all’8 settembre 2015.

Lascia un commento