Audi tron Sailing Series Melges 32, G Spot è “on fire”

Una lunga attesa, seguita, nel tardo pomeriggio, dallo svolgimento di due prove caratterizzate da una brezza da sud-ovest d’intensità compresa tra i 7 e i 10 nodi: passa così in archivio la seconda giornata dell’Act 2 delle Audi tron Sailing Series Melges 32.

Di scena a Porto Venere, la flotta conta ora su un totale di cinque risultati validi e su un leader inedito e di sostanza.

A guardare tutti dall’alto è G Spot (oggi 1-7) di Giangiacomo Serena di Lapigio e del tattico Branko Brcin che ha tratto massimo vantaggio dalla vittoria ottenuta nella quarta regata della serie, la stessa che ha visto il leader della prima ora Delta (13-9) di Dalton Devos, e il runner up Hedgehog (BFD-17) di Alec Cutler, gettare al vento diversi punti.

G Spot leader solitario, quindi, seguito dal vincitore delle Audi tron Sailing Series 2014, Synergy (2-8) del binomio Zavadnikov-Horton, e dal ritrovato Torpyone (11-2), rilanciato dal ritorno di Lorenzo Bressani.

Quarta posizione per Robertissima (4-12) di Roberto Tomasini Grinover, tra i favoriti della vigilia, e il nono di Stig (10-14) di Alessandro Rombelli, vincitore della frazione di Loano e, contestualmente, del titolo di First of the King.

Da sottolineare l’ottimo sesto posto provvisorio di La Spezia Sailing Team (6-4), timonato da Matteo Balestrero, al debutto sul Melges 32, e guidato dalle chiamate del tattico Matteo Ivaldi, campione europeo Melges 24 in carica.

Il King of Poets della classe Melges 32 sarà incoronato domani pomeriggio, al termine delle ultime regate organizzate da B.Plan Sport&Events in collaborazione con Melges Europe. Gli eventi di Porto Venere sono resi possibili grazie al supporto del Comune di Porto Venere e del Circolo Velico La Spezia, rappresentato in loco da Attilio Cozzani. Il Comitato Organizzatore ringrazia anche MotorVela e il Gruppo Valdettaro per il supporto logistico.

La stagione Audi tron Sailing Series è supportata dal main sponsor Audi, dall’ Official Partner Kuehne+Nagel, dai Technical Partner Torqeedo, Caffè Vergnano, Bavaria, Usail, Nuova Jolly, The Suite Club.

Per consultare la classifica provvisoria clicca qui.

Lascia un commento