Campionato Italiano Minialtura, ad una settimana raggiunte 42 imbarcazioni iscritte

Sarà una grande festa della vela quella che si svolgerà a Chioggia dal 8 al 10 maggio, quando in calendario troverà spazio il Campionato Italiano Minialtura 2015, l’evento organizzato dal Circolo Velico Il Portodimare e che vedrà la partecipazione di 42 imbarcazioni prevenienti da tutta Italia.

Sono numeri importanti quelli raggiunti dalla kermesse che radunerà a Chioggia alcuni tra i migliori velisti in circolazione e che andranno a bissare il successo in fattore di partecipazioni ottenuto già lo scorso anno. Molti i favoriti della vigilia a fronte di un livello tecnico decisamente molto alto che renderà la manifestazione combattutissima e determinanti saranno le condizioni meteo-marine che si andranno ad affrontare.

Ormai possiamo dire che ci siamo – commenta un entusiasta Gianfranco Frizzarin, presidente del Circolo Velico Il Portodimare -, è da mesi che ci stiamo preparando a questo evento, forti anche dell’esperienza maturata la scorso anno. Già da giovedì presso Darsena le Saline inizieranno le operazioni di stazza delle imbarcazioni iscritte alla regata ed il perfezionamento delle iscrizioni, per arrivare poi a venerdì quando ci sarà l’apertura ufficiale della manifestazione con l’alzabandiera ed il breafing, prima di scendere in acqua per le regate.

Per tutti coloro che non avessero ancora provveduto ad inoltrare la propria iscrizione al Campionato Italiano Minialtura il Comitato Organizzatore ricorda che, come riportato sul bando di regata, il termine ultimo scadrà alle ore 18.00 di mercoledì 6 maggio.

Il Campionato Italiano Minialtura – manifestazione valida per l’assegnazione del Trofeo Armatore dell’anno – è organizzato dal Circolo Velico Il Portodimare con il patrocinio e il contributo del Comune di Chioggia. Partner del Campionato Italiano Minialtura sono Banca di Credito Cooperativo di Piove di Sacco, Montura, Darsena le Saline, Wd-40, Nanoprom, Pavan Group, Alilaguna, Prodigi della Terra, Gruppo Aura e Project GeoSinertec. Media partner della manifestazione è il portale online Velaveneta.it, sito di riferimento per tutto il movimento velico per Alto-Adriatico.

Lascia un commento