Interzonale Laser di Lignano, le classifiche

Domenica 26 aprile, Lignano ha accolto gli 84 partecipanti al terzo appuntamento dell’Interzonale Laser 2015. Fin dalle prime ore del mattino le squadre hanno affollato ordinatamente l’area di Porto Casoni e hanno preso il mare a partire dalle 11.

A dispetto delle infauste previsioni di pioggia, la giornata si è caratterizzata da sprazzi di sole, con le nubi minacciose che scorrendo lentamente a nord di Lignano hanno però impedito l’ingresso stabile del vento termico. Standard, Radial e 4.7 hanno completato una prova, incrociando le vele con vento leggero e oscillante tra i 6 e gli 8 nodi. Il calo repentino del vento ha successivamente provocato l’annullamento della seconda prova in corso di svolgimento e, dopo lunga attesa, il conseguente rientro a terra della flotta.

Vincitore nella classe Standard è risultato Matteo Conchetto (AV Lido), mentre Martha Faraguna (YC Adriaco) si è imposta nella classe Radial e nella classe 4.7 hanno primeggiato ex aequo Federico Borghi (Società Triestina della Vela) e Matija Succi (CV Muggia). Nel sito www.yclignano.it la classifica completa.

Al termine della regata, in un clima festoso, presso la sede dello Yacht Club in sala Darsena, si sono svolte le premiazioni con la presenza, in rappresentanza dell’amministrazione comunale, dell’Assessore allo sport, Vico Meroi. La manifestazione è stata resa possibile dal supporto del Comune di Lignano, della Lignano Sabbiadoro Gestioni, e dai volontari che hanno accolto e assistito i regatanti cui va il ringraziamento dello Yacht Club Lignano.
Il prossimo appuntamento a Lignano è imminente e vedrà in mare, nel week end del primo maggio, le regate del Campionato dei Due Golfi-Memorial Burgato, valide come qualificazione per il Campionato Italiano d’Altura.

Lascia un commento