GolfVelaSciando, è Alvise Fabrizio il vincitore della gara di golf

Con il primo lordo è Alvise Fabrizio (dell’imbarcazione X la vie) il vincitore della gara di golf della Golfvelasciando, la manifestazione sportiva ideata da Mirko Sguario che unisce appassionati di sci, golf e vela in un’unica classifica che somma le gare nelle tre diverse discipline. In prima categoria si è aggiudicato il primo netto Stefano Burighel (Team Credem) mentre il secondo netto è di Romeo Antoniolli. Passando alla seconda categoria il primo netto è di Bruno Camata (Team Valdo spumanti) e il secondo di Alessandro Di Biagi (Team Credem). I primi cinque sono atleti del Golf Club Villa Condulmer. Per la terza categoria i premiati sono Nicola Moret (1° netto del team Dialto e tesserato Marco Polo Golf Club)e Aldrea Mellarè (2° netto del team Elka e tesserato Lignano Golf Club). I non tesserati si sono sfidati in una gara di putting green, ovvero minigolf, che ha incoronato vincitore Manlio Zambelli (Team Circe).

Per il quarto anno, dopo le prime due edizioni e quella dello scorso anno, la Golfvelasciando è tornata a Villa Condulmer con una gara con percorso formula Stablefoor 18 buche e partenza SHOTGUN in tre categorie: 1° cat. (hcp 0 – 12), 2° cat. (hcp 13 – 20), 3° cat. (hcp 21 – 36)). In tutto sui campi in ottime condizioni quanto a manto erboso e percorso di gioco, nella gara di ieri si sono sfidati in 123 a cui si aggiungono i 35 che si sono fidati nel minigolf.

Dopo la gara di sci del 23 marzo a Cortina e quella di golf la classifica dei team è guidata da Dialto di Diego Dipol, seguito da Credem di Alberto Trevisan e Elca di Clarlo Naibo. Ora per decretare il vincitore non resta che attendere il terzo e ultimo appuntamento il 24 maggio, con la vela nella base logistica del Marina Sant’Elena  a Venezia. Sarà una veleggiata open su percorso a triangolo che si disputerà al largo del Lido. L’unica regola per la formazione dell’equipaggio è che sia composto da almeno un golfista e uno sciatore tra tutti gli iscritti.

 

Lascia un commento