Bissaro e Sicouri undicesimi alla Sailing World Cup Hyeres

Dopo undici prove disputate Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri chiudono in undicesima posizione la tappa francese di Coppa del Mondo, mancando l´accesso alla Medal Race per cinque punti. Si trattava dell´esordio per il nuovo formato di Sailing World Cup che vede i migliori 40 equipaggi del mondo gareggiare in una flotta unica per decidere l´ ingresso alla regata finale tra i primi dieci.

Sicuramente una prestazione che non soddisfa i due atleti delle Fiamme Azzurre, i quali meno di due mesi fa avevano dominato la tappa di Miami. A Hyeres Vittorio e Silvia hanno esordito con una vittoria di manche seguita subito da una squalifica per partenza anticipata; il campionato è poi proseguito con parziali oscillanti in una flotta estremamente competitiva, con l´ingresso in Medal Race che è sfuggito solo all´ultima prova.

Vittorio analizza il risultato: “Chiaramente non siamo contenti, ma questa è una prova di quanto il livello si sia alzato nella flotta. Se una volta alcune nostre carenze venivano coperte da una maggiore velocità, ora ci sono aspetti che si stanno rivelando decisamente invasivi sul risultato finale. Non ci si abbatte assolutamente, sappiamo che fino all´ultimo bordo non abbiamo mai mollato e da questi spunti torneremo a lavorare dopo esserci riposati”.

Silvia continua: “Abbiamo fatto molta acqua negli ultimi mesi ed é per questo che ora ci sono tornati alla mente gli insegnamenti di Valentin Mankin –Ci si allena quando si vince, ci si riposa quando si perde-. Ora ci prenderemo una piccola vacanza per tornare carichi e affamati per i prossimi appuntamenti! Il nostro grande obiettivo è ad Agosto 2016 e questi risultati fanno parte di un percorso di apprendimento necessario che portiamo avanti grazie alla Federazione Italiana Vela, alle Fiamme Azzurre e ai nostri sponsor.”

Il prossimo appuntamento del Team Bissaro Sicouri sarà la Garda Trentino Olympic Week alla Fraglia Vela Malcesine dal 6 al 10 Maggio.

Lascia un commento