Domenica la seconda tappa della Golfvelasciando con il golf nei campi di Villa Condulmer

I campi da golf di Villa Condulmer (Mogliano Veneto) ospitano domenica 26 con la prova di golf la seconda tappa della Golfvelasciando, la competizione ideata da Mirko Sguario che unisce in un’unica classifica gli appassionati di golf, vela e sci. Dopo la gara di sci di domenica 22 marzo nelle piste delle Cinquetorri a Cortina, guida la classifica Dialto Team Sportsware di Diego Dipol che è avanti di un soffio rispetto a Circe di Silvio Malossini (secondo posto), a Credem di Alberto Trevisan (terza), e a Elca di Carlo Naibo (quarta). I tre team sono per ora a parità di punteggio. Così domenica con il golf (almeno due golfisti per team) si riaccende la sfida. Si gareggia per i tesserati con percorso formula Stablefoor 18 buche e partenza SHOTGUN in tre categorie: 1° cat. (hcp 0 – 12), 2° cat. (hcp 13 – 20), 3° cat. (hcp 21 – 36). Per i non tesserati invece c’è una gara di putting green, ovvero minigolf. Entrambe le competizioni cominciano alle 11. La media dei due migliori punteggi netti tra tutte le buche sommata alla media dei due migliori punteggi dei golfisti non tesserati andrà ad sommarsi con i risultati della prova di sci ai fini della classifica generale.

Il terzo e ultimo appuntamento sarà il 24 maggio con la vela nella base logistica del Marina Sant’Elena  a Venezia. Sarà una regata open su percorso a triangolo che si disputerà al largo del Lido. L’unica regola per la formazione dell’equipaggio è che sia composto da almeno un golfista e uno sciatore tra tutti gli iscritti.

Lascia un commento