Audi tron Sailing Series – Melges 32: Stig è il “First of the Kings”, Margherita è terza

Raffiche di Tramontana superiori ai 40 nodi – i posaboe hanno registrato punte di 45 – hanno impedito lo svolgimento delle regate valide per l’ultima giornata dell’Act 1 delle Audi tron Sailing Series Melges 32.

Una situazione che ha cristallizzato la classifica emersa al termine della sesta prova e attribuito “d’autorità” il titolo di “First of the Kings” a Stig di Alessandro Rombelli e Francesco Bruni, tattico di Luna Rossa sino al momento del ritiro del team italiano dall’America’s Cup. Quella di Stig, portacolori dello Yacht Club Marina di Loano, è una vittoria pienamente italiana, vista la presenza a bordo di soli velisti nati sotto il tricolore.

Sono molto soddisfatto di com’è nata questa vittoria: solo poche settimane fa Terry Hutchinson ci ha comunicato che per motivi personali non avrebbe potuto garantirci la presenza a tutti gli eventi e a quel punto abbiamo colto al volo l’occasione di puntare su Francesco Bruni, suo malgrado improvvisamente libero dagli impegni di Coppa con Luna Rossa. In questo caso, uno dei fattori chiave è stata propria la presenza di Checco e di Pierluigi de Felice, anch’esso reduce dalla campagna di Luna Rossa; un altro, senza dubbio, il lavoro svolto dall’equipaggio plasmato da Giorgio Tortarolo, che da diverse stagioni mi segue come team manager” ha dichiarato Alessandro Rombelli a margine della premiazione.

A condividere con gli uomini di Rombelli la gioia del podio sono stati Robertissima (Tomasini Grinover-Vascotto), che ieri ha riscattato un avvio incerto ritrovando il passo valso il titolo di campione europeo 2014 in quel di Riva del Garda, e Margherita (Mazzucato-Benussi), le cui prestazioni in crescendo iniziano a preoccupare i big della flotta.

In top five c’è spazio per altri outsider capaci di stupire: Spirit of Nerina (Ferrari-Spata) e G-Spot (Serena di Lapigio-Brcin), cui è andata la soddisfazione di aver messo in fila equipaggi come Synergy GT (Zavadnikov-Horton), vincitore delle Audi tron Sailing Series 2014, Audi e-tron Fratelli Giacomel (Mocchegiani-Chieffi) e il vice campione del mondo Torpyone (Lupi-Calafat).

Le Audi tron Sailing Series muovono ora verso Portovenere, dove i Melges 32 incoroneranno il “King of the Poets” nel week end compreso tra il 15 e il 17 maggio. Ad “assaggiare” per primi le acque del Golfo dei Poeti saranno i Melges 24, attesi nel Levante Ligure tra l’1 e il 3 maggio.

Audi tron Sailing Series – Melges 32
1. Stig, pt. 11
2. Robertissima, pt. 18
3. Margherita, pt. 27
4. Spirit of Nerina, pt. 28
5. G-Spot, pt. 29

Per consultare la classifica provvisoria clicca qui

Lascia un commento