Presentato ufficialmente il Campionato Italiano Minialtura 2015

È stato presentata ufficialmente questa ieri mattina durante la conferenza stampa svoltasi presso la Sala Consigliare del Comune di Chioggia l’edizione 2015 del Campionato Italiano Minialtura che si svolgerà a Chioggia dal 8 al 10 maggio prossimi e verrà organizzato su delega di Federvela e Uvai, l’Unione Vela d’Altura Italiana, dal Circolo Velico Il Portodimare. Un evento che si preannuncia un successo in termini di partecipazione e che conferma la crescita della classe Minialtura e l’ottima organizzazione espressa fin qui dal comitato organizzatore.

Per noi è una grande soddisfazione organizzare nel 2015 per la seconda volta consecutiva il Campionato Italiano Minialtura dopo aver organizzato anche la Coppa Italia nel 2013″, commenta il Presidente del Circolo Velico Il Portodimare Gianfranco Frizzarin. “È la prima volta che la federazione assegna per due anni consecutivi la stessa manifestazione e noi ne siamo onorati di questo, al momento – a venti giorni di distanza dall’evento – abbiamo già 40 iscritti e contiamo di arrivare ai livelli dello scorso anno. Devo ringraziare sia il Comune di Chioggia perché per l’edizione di quest’anno la sua collaborazione è stata ed è tutt’ora molto importante, sia tutti i nostri partner che hanno deciso di appoggiarci in questa avventura“.

Desidero ringraziare chi sta lavorando a questa manifestazione – ha esordito il Sindaco di Chioggia Giuseppe Casson – perché questi eventi si realizzano solamente se c’è un lavoro di squadra e fa si che si raggiungano come in questo caso risultati importanti. Non c’è dubbio che noi come chioggiotti dobbiamo vedere la vela come uno sport naturale per il nostro territorio, un territorio che rende la nostra città fragile ma al contempo meravigliosa. L’amministrazione è ben lieta ed è motivo di orgoglio quello di accompagnare iniziative che promanano dalla società civile e dalle associazioni sportive che rendono lustro alla nostra città ed in tempi come questi riescono ad organizzare manifestazioni del genere. L’augurio che voglio fare è che da qui si possa solo crescere, portando a Chioggia manifestazioni sempre più importanti“.

Partner logistica della manifestazione anche quest’anno è Darsena le Saline, il moderno marina che accoglierà e metterà a disposizione degli equipaggi i propri spazi e le proprie banchine. “Ringrazio Il Circolo Velico Il Portodimare che ha voluto rinnovare la fiducia verso la nostra struttura,– commenta il direttore di Darsena Le Saline Marco Boscolo Buleghin – l’anno scorso è stato un banco di prova importante per noi perché abbiamo movimentato tra alaggi, vari e disalberaggi circa 50 imbarcazioni. Quest’anno siamo lieti di tornare ad essere la base logistica della manifestazione, il nostro club sarà a disposizione dei concorrenti e degli ospiti dei partecipanti. Credo e sono convinto che ci sono tutti i presupposti per far bene anche quest’anno. Mi sento di sottoscrivere quanto già detto dal Sindaco Casson riguardo al rapporto di Chioggia e il mare, la nautica è una risorsa per la nostra città. Le manifestazioni che Darsena le Saline ha ospitato nel corso della sua storia non fanno altro che aumentare la visibilità della città. Proprio per questo non escludo che nel futuro la città possa diventare sede di manifestazioni internazionali.

Presente alla conferenza stampa anche Enrico Zennaro, nelle vesti di Campione Italiano Minialtura in carica. “Essendo Chioggia la mia città ed essendo nato e cresciuto al Circolo Nautico – commenta il plurititolato velista chioggiotto – la regata è particolarmente importante per me. È sempre un emozione diversa per me regatare qui rispetto ad altri posti dove non ho legami, e proprio per questo ci tengo a fare bene, arriverò al Campionato Italiano miniatura direttamente dalla Cina dove sarò impegnato in una tappa dell’Extreme Sailing Series. La scelta di cambiare barca è stata molto sofferta e combattuta, le cose lo scorso anno sono andate meglio del previsto. posso capire che la decisione può essere vista come una pazzia ma ne siamo convinti, sia perchè siamo stati avvantaggiati dalle condizioni di vento forte che ha caratterizzato la scorsa edizione.

Tra i partner fondamentali per il contributo tecnologico della manifestazione Project Geosinertec di Riccardo Ravagnan “La nostra azienda – commenta Ravagnan – curerà come l’anno scorso tutta la parte meteo dell’evento, inviando quotidianamente a tutti i partecipanti un dettagliato rapporto sulle condizioni  e la contestualizzazione del campo di regata“.

Arriva invece direttamente dalla segreteria dell’UVAI la notizia che il Campionato Italiano Minialtura di Chioggia è stato inserito nel calendario degli eventi che concorrono alla determinazione della speciale classifica dell’Armatore dell’Anno.

Il Campionato Italiano Minialtura è organizzato dal Circolo Velico Il Portodimare con il patrocinio e il contributo del Comune di Chioggia. Partner del Campionato Italiano Minialtura sono Banca di Credito Cooperativo di Piove di Sacco, Montura, Darsena le Saline, Wd-40, Nanoprom, Pavan Group, Alilaguna, Prodigi della Terra, Gruppo Aura e Project GeoSinertec. Media partner della manifestazione è il portale online Velaveneta.it, sito di riferimento per tutto il movimento velico per Alto-Adriatico.

Il video della conferenza stampa

Lascia un commento