50 barche al via della regata sociale d’apertura della Compagnia della vela

Poco vento ma tanto, tantissimo entusiasmo questa mattina nello specchio d’acqua davanti alla bocca di porto di San Nicolò per la Regata Sociale d’Apertura organizzata dalla Compagnia della Vela Venezia in collaborazione con il Diporto Velico Veneziano. 50 e imbarcazioni iscritte tra cui gli 8 Elan Duvetica della Cdv, e quindi le imbarcazioni delle classi A, B e C e Over All.

Partenza verso le 11.30 con qualche minuto di ritardo in attesa di un po’ di vento ma colpo d’occhio spettacolare. Le 50 imbarcazioni hanno coperto un percorso a triangolo per un totale di 1,8 miglia. 53 circa i munti di gara che sono serviti all’imbarcazione del presidente del circolo Ugo Campaner “Boè” per coprire il percorso e aggiudicarsi non solo il trofeo di categoria C ma anche la coppa Over All

Questa la classifica dei primi tre posti dei soci Cdv per ciascuna categoria in gara.

Classe Elan: 1 Pier Vettor Grimani, 2 Pier Filippo Barison, 3 Tiziano Mason. Classe A: 1 Giorgio Cardacci (Sogno2), 2 Marcello Grossi (Morgane), 3 Franco Fazzini (Valina).Classe B: 1 Roberto Mandich (Morgana), 2 Gianni Coen Sacerdotti (Arcana), 3 Marino Filippi (Cipria). Classe C: Ugo Campaner (Boè), Umberto Marcello Del Majno (Sbrindola), 3 Giuseppe Olivi (Lupa). Per l’Over All: 1 Ugo Campaner (Boè), 2 Pier Vettor Grimani (Duvetica 210), 3 Pier Filippo Barison (Duvetica 210).

Il pranzo sociale e le premiazioni di rito che si sono svolte nella sede del circolo sportivo di San Giogio hanno concluso la manifestazione.

in allegato alcune immagini della regata e i premiati della Regata Sociale e l’imbarcazione Boè prima classificata assoluta

Lascia un commento