Bombarda Racing, c’è attesa per il debutto alle Audi tron Sailing Series

Ancora poche ore e la stagione agonistica di Bombarda Racing entrerà nel vivo. L’equipaggio di Andrea Pozzi è a Loano dove, a partire dalla tarda mattinata di domani, sono in programma le regate valide per la prima tappa delle Audi tron Sailing Series Melges 24.
Il team dell’armatore milanese, recentemente approdato al Melges 24 dopo aver regatato con buoni risultati sull’Audi Melges 20, sul Melges 32 e sull’RC44, ha preparato nei dettagli questo debutto grazie a una serie di allenamenti svolti durante l’inverno in quel di Varazze.
Tra le boe dell’evento ospitato dallo Yacht Club Marina di Loano, e organizzato da B.Plan Sport&Events in collaborazione con Melges Europe, ITA-841 incrocerà alcuni tra gli equipaggi più titolati della classe, come Audi tron, tre volte vincitore della ranking list; Lenny, timonato da Tonu Toniste, argento e bronzo olimpico in 470 assieme al fratello Tomas; Altea di Andrea Racchelli, approdato al Melges 24 sul finire degli anni novanta, ed EFG di Chris Rast, l’uomo più veloce del mondo (32.2 nodi) sul moth.
Andrea Pozzi non nasconde una certa impazienza, dettata dal desiderio di regatare su una barca competitiva come il Melges 24, monotipo tra i più diffusi a livello mondiale: “Nel corso dell’inverno, grazie all’impegno e alla dedizione profusi dal team, abbiamo preparato questo esordio senza lasciare nulla al caso. Le ultime uscite, svolte proprio qui a Loano al fronte di condizioni meteo piuttosto variabili, ci hanno permesso di prendere confidenza con il campo, testare alcuni materiali e ultimare il tuning. A questo punto è ovvio ci sia la curiosità di capire il nostro reale posizionamento nell’ambito della flotta“.
La prima frazione delle Audi tron Sailing Series Melges 24 è prevista sulla distanza di otto prove, con uno scarto da conteggiare dopo il completamento della regata numero sei. L’evento si concluderà domenica, quando il Presidente del Comitato di Regata, Fabio Barrasso, non potrà dare partenze dopo le ore 14.30.

A Loano Bombarda Racing conta su Andrea Pozzi (armatore-timoniere), Gianni Sommariva (tattico), Stefano Ciampalini (trimmer), Francesco Pozzi (drizze) e Matteo Velicogna (prodiere). Sono organici al team il coach Federico Valenti e i componenti dello shore team Paolo Figini e Daniele Dessi.
Ricordiamo che il calendario 2015 di Bombarda Racing prevede la partecipazione alle frazioni di Loano, Portovenere e Riva del Garda delle Audi tron Sailing Series. Appuntamenti che condurranno verso il main event della stagione: il Melges 24 World Championship in programma a Middelfart (30 giugno-5 luglio) dove le iscrizioni hanno già superato quota cento.

Nel corso della stagione l’equipaggio di Bombarda Racing vestirà Helly Hansen e regaterà sotto il guidone dello Yacht Club Costa Smeralda.

Lascia un commento