Portoroz Melges 24 Regatta: Audi tron senza rivali a Portorose

Si è conclusa dopo otto prove, e con la netta affermazione di Audi tron, la Portoroz Melges 24 Regatta, evento che ha aperto ufficialmente le Melges 24 European Sailing Series 2015.

A Portorose, dove dopo due giorni caratterizzati da condizioni meteo favorevoli gli equipaggi hanno dovuto fare i conti con l’instabilità di una brezza mai superiore ai 4 nodi, l’Audi Italia Sailing Team, da tre anni ai vertici della Ranking List di classe, ha anticipato di 14 punti i già campioni iridati Corinthian di Storm Capital Sail Racing, capitanati dall’esperto Peder Jahre, e di 17 gli austriaci di Four And A Half Men, finiti a sorpresa sul podio.

Più staccati sono risultati i britannici di Imagine, giunti quarti, e gli ungheresi di FGF Sailing Team, guidati da Robert Bakoczy alla conquista del quinto posto (primo tra i Corinthian).

Soddisfazione anche per un altro team ungherese, quello di Ponente, che ha completato la serie facendo sua l’unica regata disputata oggi pomeriggio.

Nelle acque di Portorose a bordo di Audi tron hanno regatato Riccardo Simoneschi (timoniere), Gabriele Benussi (tattico), Stefano Orlandi (trimmer), Federico Buscaglia (drizze) e Lucia Giorgetti (prodiere).

Non appena terminate le regate, l’Audi Italia Sailing Team ha iniziato i preparativi in vista del trasferimento verso Loano, dove il prossimo week end si svolgerà la tappa inaugurale delle Audi tron Sailing Series riservate alla classe Melges 24.

La stagione dell’Audi Italia Sailing Team è supportata dal title sponsor Audi e dal partner Olicor.

Per consultare i risultati provvisori clicca qui.

Lascia un commento