Portoroz Melges 24 Regatta: Audi tron in fuga solitaria

Giornata piena a Portorose, dove il Comitato di Regata capitanato da Bojan Gale ha sfruttato una termica sui 10 nodi per portare a termine altre quattro prove valide ai fini della Portoroz Melges 24 Regatta, prima tappa delle Melges 24 European Sailing Series 2015.

Segnalandosi ancora una volta come Boat of the Day, Audi tron (Simoneschi-Benussi, 2-1-2-3) ha esteso la sua leadership nei confronti dei già campioni iridati Corinthian di Storm Capital Sail Racing (7-3-3-1), ora secondi a 11 punti, e degli austriaci di Four And a Half Men (3-BFD-1-4), staccati di ben 16 punti e tallonati a una sola lunghezza dai britannici di Imagine (6-5-10-2).

Siamo reduci da un’altra giornata molto positiva, sia per quanto riguarda i risultati, sia dal punto di vista tecnico: grazie alle sette prove disputate tra ieri e oggi, infatti, abbiamo raccolto informazioni utili in vista dell’ormai imminente inizio delle Audi tron Sailing Series” ha spiegato Riccardo Simoneschi, leader dell’Audi Italia Sailing Team e timoniere di Audi tron.

In occasione di questo appuntamento a bordo di Audi tron regatano Riccardo Simoneschi (timoniere), Gabriele Benussi (tattico), Stefano Orlandi (trimmer), Federico Buscaglia (drizze) e Lucia Giorgetti (prodiere).

La conclusione della Portoroz Melges 24 Regatta è fissata per domani con la disputa, a partire dalle ore 11, delle ultime due prove; regate che dovranno fare i conti con una situazione meteo annunciata come leggerissima.

Terminata la trasferta slovena, l’Audi Italia Sailing Team muoverà senza ritardi verso Loano, dove il prossimo week end si svolgerà la prima tappa delle Audi tron Sailing Series riservate alla classe Melges 24.

La stagione dell’Audi Italia Sailing Team è supportata dal title sponsor Audi e dal partner Olicor.

Per consultare i risultati provvisori clicca qui.

Lascia un commento